Disfatta di Palermo: i tifosi del Napoli vogliono Andujar, già condannato Rafael

0

Troppo facile passare da ‘eroe di Doha’ a principale responsabile della sconfitta di Palermo. I tifosi del Napoli condannano Rafael e invocano Andujar.

In soli due mesi la vita di Rafael è radicalmente cambiata. Il portiere brasiliano, protagonista positivo in Supercoppa TIM contro la Juventus, è infatti stato definitivamente abbandonato dai tifosi del Napoli che non gli perdonano l’ultima, clamorosa, incertezza.

In occasione del primo goal subito a Palermo le colpe dell’estremo difensore brasiliano sono in effetti evidenti dato che, sul tiro da centrocampo di Lazaar, neppure il rimbalzo del pallone sul terreno reso viscido dalla pioggia può giustificare il suo mancato intervento.

Ma quello che è partito al fischio finale della gara di sabato sera è un vero e proprio processo nei confronti di Rafael che, secondo i tifosi, avrebbe fin qui fatto già perdere parecchi punti al Napoli.

Il tutto, peraltro, al cospetto di un vice come Andujar che quando è stato chiamato in causa invece si è sempre disimpegnato più che bene e viene quindi adesso invocato da una piazza inferocita.

Appello questo che però sembra destinato a cadere nel vuoto dato che, al termine di Palermo-Napoli, il tecnico Benitez ha difeso strenuamente Rafael ricordando un’antica legge del pallone: “Nel calcio si perde in 11”. Portiere compreso.

Rafael i tifosi vogliono la sua testa
Rafael i tifosi del Napoli vogliono la sua testa

Rispondi