Mazzarri-Roma, domani incontro tra entourage e dirigenza giallorossa: pronto un triennale

0

Totti arma in più della Lupa. Mazzarri è appetito anche dell’Inter, ma Moratti è per ora intenzionato a continuare con Stramaccioni nonostante l’orrida annata in corso.

Tre anni di contratto, dopo gli esperimenti Luis Enrique e Zndezk Zeman, dopo il traghettatore Aurelio Andrazzoli, sarà Walter Mazzarri il grande acquisto della Roma statunitense. Il colpo per tornare ai vertici italiani, per poi puntare a quelli europei.

Tre milioni più premi a stagione per l’attuale tecnico del Napoli, che probabilmente lo sarà ancora solo per l’ultima gara in campionato. Poi andrà un po’ più a Nord, ad allenare la formazione giallorossa capitanata da Francesco Totti.

Diversi anni fa, quando la Lupa scelse Ranieri, i due si erano parlati, evidenziando il rispetto e la stima reciproca. Vogliono lavorare insieme, a meno di sorprese lo faranno nella Capitale dalla stagione 2013/2014, in Europa o meno.

A metà della settimana prossima è in programma un incontro tra il tecnico e De Laurentiis, ultimo tentativo di trattanere l’allenatore a Napoli. Ma il livornese è completamente immerso nella realtà dell’addio agli azzurri: domani, di fatto, ci sarà un contatto tra il suo entourage e lo staff dirigenziale romanista.

Mazzarri è appetito anche dell’Inter, ma Moratti è per ora intenzionato a continuare con Stramaccioni nonostante i pessimi risultati ottenuti.

Rispondi