Napoli-Inter: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Napoli di Gattuso e l’Inter di Conte si sfidano nel big match della 18ª giornata di Serie A, primo impegno del 2020 per le due formazioni. I partenopei sono ottavi in classifica con 24 punti, frutto di 6 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte, i milanesi guidano la graduatoria assieme alla Juventus a quota 42, con un cammino di 13 vittorie, 3 pareggi e un k.o.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM a giornata IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Sono 73 i precedenti finora disputati in Serie A in casa dei campani, e vedono un bilancio favorevole ai padroni di casa con 37 successi, 19 pareggi e 17 sconfitte. L’ultima vittoria fuori casa nerazzurra in campionato risale al lontano 18 ottobre 2007, quando la squadra guidata da Gigi Simoni si impose 2-0 al San Paolo con goal di Galante e autorete di Turrini.

Da allora sono arrivate 9 vittorie del Napoli e 4 pareggi in 13 partite complessive. Il Napoli, pur avendo effettuato 58 tiri in più dell’Inter in questo campionato (341 contro 283) ha segnato finora 9 goal in meno della squadra milanese.

I campani hanno collezionato 2 sconfitte, un pareggio e una vittoria nelle ultime 4 giornate, i nerazzurri invece sono reduci da 2 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 4 partite giocate. Arkadiusz Milik con un bottino di 6 goal è il miglior marcatore del Napoli in campionato, mentre il belga Romelu Lukaku con 12 goal è il bomber dell’Inter nel torneo.

QUANDO SI GIOCA NAPOLI-INTER

Napoli-Inter si giocherà la sera di lunedì 6 gennaio 2020 nella cornice dello Stadio San Paolo di Napoli. Il fischio d’inizio della gara è in programma per le ore 20.45.

DOVE VEDERE NAPOLI-INTER IN TV E STREAMING

Il big match Napoli-Inter sarà trasmesso in esclusiva da Sky in diretta tv sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite).

Gli abbonati Sky potranno seguire la partita anche in diretta streaming attraverso Sky Go, sia sul proprio pc o notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando l’apposita applicazione per sistemi iOS e Android.

In alternativa c’è anche l’opzione Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che consente di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare, fra cui la Serie A, acquistando uno dei pacchetti proposti.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-INTER

Gattuso dovrebbe affidarsi ancora al 4-3-3 e dovrà far fronte fra le altre alle assenze di Koulibaly e Maksimovic in difesa e di Mertens nel reparto offensivo. Out anche il lungodegente Malcuit. In attacco sarà dunque Milik ad agire da centravanti, con Callejón e Insigne esterni offensivi ai suoi lati. In mediana Fabian Ruiz sarà nuovamente il playmaker, con Allan e Zielinski che dovrebbero agire da mezzali ai suoi lati. Fra i pali giocherà Meret, mentre in difesa al centro accanto a Manolas dovrebbe esserci Luperto, con Di Lorenzo e Mario Rui terzini.

Si svuota l’infermeria di Conte, che riavrà a disposizione anche Barella. Il sardo partirà probabilmente dalla panchina, mentre dovrebbero vedersi dal 1′ Sensi nel ruolo di mezzala sinistra e Brozovic in regia accanto a Gagliardini, favorito su Vecino per la mattonella di mezzala destra. Sulle fasce Candreva e Biraghi, mentre in attacco, scontata la squalifica, Lautaro Martínez farà di nuovo coppia con il belga Lukaku. In difesa, infine, davanti a capitan Handanovic, Godin dovrebbe essere preferito a Bastoni per completare la linea a tre con De Vrij e Skriniar. Out il solo D’Ambrosio, mentre il recuperato Asamoah potrebbe andare in panchina.

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-INTER

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Di Lorenzo, Manolas, Mario Rui; Fabian, Allan, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Lukaku, Lautaro Martinez.

Leave A Reply