Arsenal-Napoli 2-0, Ancelotti: “Loro non sono impenetrabili, le misure le abbiamo prese”

0

Mister Ancelotti commenta la sconfitta del Napoli contro l’Arsenal: “Siamo stati impauriti e preoccupati, ci hanno castigato”.

Il Napoli sbaglia il primo atto del quarto di finale di Europa League contro l’Arsenal: vincono 2-0 i londinesi con il goal di Ramsey e l’autogoal di Koulibaly propiziato da Torreira.

Carlo Ancelotti a fine partita a ‘Sky’ ha commentato la sconfitta con amarezza:

“Sono stato sorpreso, avevo chiesto di avere coraggio. Siamo stati preoccupati e impauriti, ci hanno castigato. Poi rientrare in partita è stato difficile”.

Gli errori identificati dal tecnico sono stati anche a livello tecnico e non solo sotto il profilo della mentalità.

“Abbiamo sbagliato troppo tecnicamente, di solito da dietro siamo più precisi. Nel primo tempo abbiamo sbagliato molto, sono stato sorpreso di vedere tanti errori. Volevamo attaccarli velocemente come abbiamo fatto nella seconda parte, nel primo tempo abbiamo provato a uscire con i centrocampisti”.

Ancelotti ha anche preso le misure per il ritorno, identificando il punto debole dell’Arsenal.

L’Arsenal non è impenetrabile, le misure le abbiamo prese. Giocheremo una partita di alta intensità, con lucidità e senza frenesia”.

Sarà però una questione soprattutto di levarsi di dosso la paura, cosa che può essere favorita anche dalla spinta del San Paolo.

“Il recuperò sarà complicato, però giochiamo in casa e la paura ce la toglierà il pubblico. Ripartiamo dal secondo tempo, che è stato ben fatto anche se abbiamo rischiato qualcosa. Dobbiamo toglierci la preoccupazione del primo tempo. Manteniamo fiducia e ottimismo”.

Leave A Reply