Mazzarri: “Felice per il gioco espresso. Pandev? Mai avuto in carriera un calciatore con la sua classe”

0
Walter Mazzarri

Walter Mazzarri, al termine della vittoria ottenuta per 2-0 contro il Bordeaux, ha rilasciato la seguente intervista:

“Il risultato è relativo. Il nostro gioco viene apprezzato anche in Europa, se pensiamo che il Bordeaux ha giocato con la difesa a tre che non aveva mai fatto. I francesi sono arrivati la scorsa stagione quinti in campionato, erano dunque un avversario di tutto rispetto così come lo è stato il Bayer Leverkusen domenica sera. Ci siamo messi meglio di loro in campo ed abbiamo fatto bene, ho ruotato anche molti elementi, c’è stato spazio per i giovani e sono contento. Pandev? Con la sua classe ne ho avuti pochi nella mia carriera da allenatore. Deve solo migliorare fisicamente e trovare la migliore condizione per reggere una partita intera. E’ un esempio per tutti, un leader sia in gara che negli allenamenti. Vargas? Ha fatto bene, speravo facesse gol perchè per un giovane mentalmente è importante, ma sono comunque soddisfatto dalle sue giocate e dai suoi movimenti in mezzo al campo. Cavani? Mi dispiace per l’Uruguay, sono contento però che torni da noi. Tuttavia, al suo arrivo dovrò fare diverse valutazioni prima di decidere se schierarlo in campo dal primo minuto in Supercoppa contro la Juventus”.

Antonio De Filippo NAPOLICALCIO.NET

Rispondi