Napoli-Brescia: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Napoli-Brescia è il lunch match della 6ª giornata di Serie A: tutte le informazioni sulla partita e dove vederla in tv e streaming.

Il Napoli di Carlo Ancelotti cerca il riscatto dopo il k.o. contro il Cagliari e ospita al San Paolo il Brescia di Eugenio Corini per il lunch match della 6ª giornata di Serie A nel secondo impegno casalingo consecutivo. I partenopei sono al 4° posto in classifica a pari merito con Cagliari e Torino a quota 9 punti, con un cammino di 3 vittorie e 2 sconfitte, mentre i lombardi occupano l’11° posto con 6 punti, frutto di 2 vittorie e 3 sconfitte.

Nei 18 precedenti in Serie A fra le due squadre disputati in casa dei campani, prevale il segno X, verificatosi ben 10 volte, a fronte di 7 successi dei padroni di casa e di un’unica vittoria da parte della Leonessa. Quest’ultima risale al lontano 18 gennaio 1998, quando la squadra lombarda, guidata da Ferrario, batté 3-0 quella di Giovanni Galeone con reti di Pirlo, Kozminski e Diana.

Anche la squadra di Corini è reduce da una sconfitta nel turno infrasettimanale, nel quale è stato battuto 2-1 dalla Juventus. Fra tutte le squadre affrontate in Serie A più di una volta da allenatore, il Brescia è per Ancelotti quella contro cui in percentuale ha vinto di meno: solo il 18% (2 gare su 11 complessive).

Fra gli azzurri Lorenzo Insigne e Dries Mertens sono i migliori marcatori con 3 goal segnati a testa, mentre Alfredo Donnarumma, capocannoniere dell’ultimo campionato di Serie B, è il giocatore più prolifico dei lombardi a quota 4 reti.

QUANDO SI GIOCA NAPOLI-BRESCIA

Napoli-Brescia si giocherà la mattina di domenica 29 settembre 2019 alle ore 12.30 allo Stadio San Paolo di Napoli. La partita sarà diretta dal signor Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo.

DOVE VEDERE NAPOLI-BRESCIA IN TV E STREAMING

La sfida Napoli-Brescia sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN e sarà visibile per i suoi clienti anche nelle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati a una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a dispositivi quali Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick.

Napoli-Brescia sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Per gli utenti DAZN abbonati a Sky, in ogni caso, sarà sempre possibile seguire la gara in tv attraverso la app presente sul decoder Sky Q.

I clienti DAZN potranno naturalmente seguire il match in diretta streaming anche sul proprio pc o su tablet e smartphone: nel primo caso basterà collegarsi alla pagina ufficiale della piattaforma, nel secondo occorrerà scaricare l’apposita app e in seguito avviarla e selezionare l’evento fra quelli in palinsesto.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-BRESCIA

Squalificato Koulibaly e indisponibile Maksimovic per una contusione, Ancelotti contro il Brescia in difesa potrebbe dar fiducia al giovane Luperto accanto a Manolas, mentre come terzini Malcuit e Ghoulam si candidano per avvicendare Di Lorenzo e Mario Rui. A centrocampo potrebbe rivedersi dal 1′ Fabian Ruiz, con Elmas a far rifiatare Allan, e grosso dubbio a sinistra tra Insigne e Zielinski. Incertezze anche in attacco: Lozano, parso poco brillante con i sardi, potrebbe tornare in panchina in favore della coppia composta da Fernando Llorente e Mertens.

Ancora ai box Magnani in difesa, Ndoj a centrocampo e Torregrossa in attacco, Corini potrebbe confermare quasi in blocco la formazione titolare che ha impegnato duramente la Juventus al Rigamonti. In attacco Balotelli – pur non al meglio – farà coppia con Alfredo Donnarumma, e alle loro spalle agirà Romulo, favorito su Spalek. A centrocampo la regia sarà affidata a Tonali, con Bisoli e Dessena mezzali. In difesa, davanti a Joronen, coppia centrale composta da Cistana e Chancellor, con Sabelli e il rientrante Martella terzini.

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-BRESCIA

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian, Zielinski; Mertens, Llorente.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Balotelli, A. Donnarumma.

Leave A Reply