Verona-Napoli 3-1, Gattuso: “Ci siamo fatti mangiare da soli”

0

Crolla anche in campionato il Napoli di Rino Gattuso, che ai microfoni di Sky Sport, commenta così la cocente sconfitta contro il Verona.

La responsabilità è sempre dell’allenatore che fa le sue scelte e mette la squadra in campo. Oggi me la sento tanto questa responsabilità. Dispiace perché nel primo tempo li avevamo messi in difficoltà e potevamo anche chiuderla, mentre nella ripresa ci siamo fatti mangiare da soli ed abbiamo preso tre gol identici. Ci piace fare i regali agli avversari. Bisogna guardare avanti, ora, e pulirci un po’ la testa“.

Sull’atteggiamento:

Non si può andare al supermercato e comprare dieci euro di veleno. È una parola complessa e ci vuole lavoro per metterla nella testa dei giocatori“.

Sugli errori:

Oggi ci siamo snaturati. Abbiamo palleggiato poco, cercando di andare sempre in verticale. L’abbiamo preparata così e quelle volte in cui abbiamo provato a palleggiare ci hanno segnato tre gol. Regaliamo tantissimo: è un dato di fatto“.

Ambizioni?

Abbiamo l’ambizione di tornare in Champions League, ma non possiamo fare prestazioni come quella di oggi. Da solo non posso fare nulla: dobbiamo essere compatti e limare tutti i difetti che stanno venendo fuori“.

Rispondi