Supercoppa Juventus-Napoli: perché i diffidati rischiano di saltare la partita

0

Il regolamento è chiaro: i diffidati di Juventus e Napoli, qualora venissero ammoniti, salterebbero la Supercoppa.

Mercoledì 20 gennaio è in programma la Supercoppa tra Juventus e Napoli, che assegnerà il primo trofeo della stagione 2020-2021.

Attenzione però alle rispettive partite di campionato, perché i diffidati, in caso di ammonizione, sconterebbero la squalifica proprio in Supercoppa.

La risposta è semplice: da regolamento Serie A e Supercoppa fanno parte della stessa competizione, a differenza della Coppa Italia che viene invece considerata un torneo a sè stante, con relativi diffidati e squalificati.

In sostanza la Supercoppa ha la stessa valenza di una normale giornata di campionato, nella quale è regolarmente possibile scontare una squalifica rimediata nella giornata precedente.

  • DIFFIDATI JUVE – Bentancur, Danilo, Kulusevski, Rabiot
  • DIFFIDATI NAPOLI – Nessuno

Nella Juventus i diffidati sono quattro: Kulusevski, Danilo, Rabiot e Bentancur. Nel Napoli nessuno. Ovviamente il discorso vale anche per eventuali espulsioni: la squalifica verrebbe allo stesso modo scontata in Supercoppa.

Rispondi