Napoli-Cagliari: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Napoli sfida in casa il Cagliari nella 34ª giornata di Serie A: tutte le info sulla gara, formazioni a dove vederla in tv e diretta streaming.

NAPOLI-CAGLIARI: CANALE TV E DIRETTA STREAMING

  • Partita: Napoli-Cagliari
  • Data: 2 maggio 2021
  • Orario: 15.00
  • Canale tv: Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 satellite, 473 e 483 digitale terrestre), Sky Sport (numero 252 satellite)
  • Streaming: Sky Go e NOW

Il Napoli di Gennaro Gattuso sfida in casa il Cagliari di Leonardo Semplici nella 34ª e quintultima giornata del campionato di Serie A, in una gara che mette in palio punti pesanti per la lotta Champions e la lotta salvezza. Allo Stadio Maradona va in scena un nuovo capitolo della rivalità fra le due formazioni, particolarmente sentita da parte rossoblù dopo l’ormai celebre spareggio perso contro il Piacenza nel 1997, quando la squadra di Mazzone retrocesse in Serie B e i tifosi partenopei sostenettero la formazione emiliana.

I campani sono terzi in classifica a quota 66 punti, a pari merito con Juventus e Milan, con un cammino di 21 vittorie, 3 pareggi e 9 k.o, mentre i sardi sono quartultimi con 31 punti, frutto di 8 vittorie, 7 pareggi e 18 sconfitte, e hanno ripreso Benevento e Torino.

Il bilancio dei 34 precedenti giocati in Serie A in casa del Napoli sorride nettamente a quest’ultimo, con 20 vittorie, 9 pareggi e 5 sconfitte. L’ultimo confronto disputato al San Paolo ha visto tuttavia spezzare una serie senza vittorie di 10 gare per i rossoblù, che nel settembre 2019 hanno conquistato i 3 punti in palio grazie a un goal di Nandez.

Se il Napoli ha realizzato ben 20 reti da fuori area in questo campionato, il Cagliari ne ha subito 11 con conclusioni dalla distanza: soltanto il Crotone ha fatto peggio (13). I partenopei vengono da tre vittorie, fra cui la più recente sul campo del Torino, e un pareggio contro l’Inter nelle ultime 4 giornate, i sardi invece hanno rimediato una sconfitta e 3 vittorie consecutive, l’ultima in casa contro la Roma.

Lorenzo Insigne è il miglior marcatore del Napoli con 17 goal realizzati, mentre il brasiliano João Pedro è il bomber del Cagliari con 15 goal all’attivo. I rossoblù dovranno controllare al meglio Dries Mertens, per loro una vera bestia nera: in carriera li ha segnato infatti 10 goal. Prima di lui per gli azzurri erano riusciti ad andare in doppia cifra contro una singola squadra soltanto Antonio Vojak (13 reti contro la Triestina), Gonzalo Higuain (11 centri contro la Lazio) e lui medesimo con il Bologna (11 goal).

Sempre Mertens, attualmente a quota 9 reti, in caso di ulteriore goal al Cagliari eguaglierebbe Antonio Vojak e Diego Armando Maradona, gli unici due giocatori della storia del Napoli capaci di andare in doppia cifra realizzativa per cinque stagioni consecutive.

In questa pagina tutte le informazioni su Napoli-Cagliari: dalle notizie sulle formazioni a come seguire il match in tv e streaming.

ORARIO NAPOLI-CAGLIARI

Napoli-Cagliari si giocherà il pomeriggio di domenica 2 maggio 2021 nel palcoscenico dello Stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Il fischio d’inizio della partita, che sarà la 70ª in Serie A fra le due squadre e sarà arbitrata dal signor Michael Fabbri della sezione di Ravenna, è in programma alle ore 15.00.

DOVE VEDERE NAPOLI-CAGLIARI IN TV

La sfida Napoli-Cagliari sarà trasmessa in diretta televisiva da Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). La telecronaca della partita sarà curata da Andrea Marinozzi, che sarà affiancato da Luca Pellegrini al commento tecnico.

NAPOLI-CAGLIARI IN DIRETTA STREAMING

Chi lo preferisse, grazie a Sky Go, potrà seguire la gara Napoli-Cagliari anche in diretta streaming, sia sul proprio pc o notebook, collegandosi direttamente con il sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili quali tablet e smartphone, preoccupandosi di scaricare la app per sistemi iOS e Android.

Una seconda possibilità è costituita da NOW, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre anche la visione dei match di Serie A ai clienti che acquistano il pacchetto Sport.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-CAGLIARI

Gattuso avrà soltanto due assenti per l’impegno interno contro i rossoblù: non saranno infatti della gara Ghoulam e il portiere colombiano Ospina, infortunati. Fra i pali agirà dunque Meret, con Manolas e Koulibaly coppia centrale e Di Lorenzo e uno tra Mario Rui o Hysaj terzini. In mediana coppia formata da Fabian Ruíz e Demme. Davanti ballottaggio fra Osimhen e Mertens come punta centrale col nigeriano in pole, così come Politano è favorito su Lozano per completare la linea dei trequartisti accanto a Zielinski e Lorenzo Insigne.

Semplici ritrova Cragno, che si è negativizzato dal Coronavirus, ma le sue condizioni sono da valutare ed è aperto il ballottaggio fra i pali con Vicario, che ben lo ha sostituito nelle ultime settimane. In difesa è probabile la conferma di Carboni: il centrale tonarese completerà la linea a tre accanto a Ceppitelli (favorito su Rugani) e Godin. A centrocampo torna dopo la squalifica Nainggolan, che agirà da playmaker, ma non ci sarà Marin, fermato per un turno dal Giudice sportivo. Le due mezzali dovrebbero essere dunque Deiola e Duncan, con Nandez e Lykogiannis sulle fasce. Un’altra possibilità è rappresentata dall’impiego dal 1′ di Zappa al posto di Deiola, con ‘El León’ che in questo caso giocherebbe da interno. Tandem d’attacco composto da Pavoletti e João Pedro.

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-CAGLIARI

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

CAGLIARI (3-5-1-1): Cragno; Ceppitelli, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Duncan, Deiola, Lykogiannis; Nainggolan; Pavoletti.

Rispondi