Napoli-Sassuolo: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Napoli ospita il Sassuolo nell’anticipo della 35ª giornata di Serie A: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.

NAPOLI-SASSUOLO: CANALE TV E DIRETTA STREAMING

  • Partita: Napoli-Sassuolo
  • Data: 30 aprile 2022
  • Orario: 15.00
  • Canale tv: DAZN
  • Streaming: DAZN

Il Napoli di Luciano Spalletti prova a rilanciarsi nelle posizioni di vertice e ospita il Sassuolo di Alessio Dionisi nell’anticipo della 35ª giornata di Serie A. I partenopei sono terzi in classifica con 67 punti, frutto di 20 vittorie, 7 pareggi e 7 sconfitte, e hanno perso terreno dal tandem di testa composto da Milan e Inter, gli emiliani si trovano al 10° posto a quota 46, con un cammino di 12 vittorie, 10 pareggi e 12 k.o.

Negli 8 confronti casalinghi in Serie A contro i neroverdi, i campani hanno collezionato 5 vittorie, 2 pareggi e una sola sconfitta, maturata nel precedente più recente, giocato nell’allora San Paolo il 1° novembre 2020. La gara vide la squadra di De Zerbi imporsi 0-2 sugli azzurri di Gattuso grazie alle reti di Locatelli e Maxime López.

Il Napoli ha ottenuto una vittoria, 2 sconfitte e un pareggio nelle ultime 4 giornate, mentre il Sassuolo ha rimediato 3 sconfitte e una vittoria nelle precedenti 4 partite di campionato.

Il centravanti nigerinao Victor Osimhen è il bomber del Napoli con 12 goal all’attivo, 2 centri in meno di Domenico Berardi, il più prolifico dei giocatori neroverdi con un bottino personale di 14 reti. In questa pagina tutte le informazioni su Napoli-Sassuolo: dalle notizie sulle formazioni a come seguire il match in tv e streaming.

ORARIO NAPOLI-SASSUOLO

Napoli-Sassuolo si disputerà la sera di sabato 30 aprile 2022 nel palcoscenico dello Stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Il fischio d’inizio della partita, che sarà la 17ª in Serie A fra le due squadre, è programmato per le ore 18.00.

DOVE VEDERE NAPOLI-SASSUOLO IN TV

La partita tra Napoli-Sassuolo sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN e sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

NAPOLI-SASSUOLO IN DIRETTA STREAMING

Naturalmente, tramite , sarà possibile seguire Napoli-Sassuolo in diretta streaming anche sul proprio personal computer o notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, e su tutti i dispositivi mobili. Per vedere la partita su tablet, smartphone, iPhone e iPad occorrerà scaricare la app per sistemi iOS e Android, avviarla e selezionare l’evento dal palinsesto.

Al termine del confronto si potranno vedere gli highlights e l’evento integrale anche in modalità on demand.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-SASSUOLO

Spalletti ritroverà in porta il colombiano Ospina, che ha superato i problemi fisici. Davanti a lui, in coppia con Rrahmani torna al centro della difesa anche il pilastro Koulibaly, che ha scontato il turno di squalifica. Il giovane Zanoli a destra (favorito su Malcuit) e Mario Rui a sinistra saranno i due esterni bassi. In mediana coppia composta dallo spagnolo Fabian Ruiz e dal camerunense Anguissa. Davanti il nigeriano Osimhen sarà il centravanti con Lozano (favorito su Politano), Mertens (preferito a Zielinski) e Insigne a sostegno sulla trequarti. Ai box per problemi fisici Elmas e Lobotka, possibile il recupero di Di Lorenzo.

Dionisi dovrà rinunciare al terzino greco Kyriakopoulos, squalificato per un turno dal Giudice sportivo, e di Harroui, Obiang, Toljan e Romagna, infortunati. In attacco il peso offensivo della squadra ricadrà sulle spalle di Scamacca. A sostegno, sulla trequarti, ci saranno Berardi, Raspadori e H. Traoré. Coppia mediana composta da Maxime López e Frattesi, con Matheus Henrique come prima alternativa. Dietro scalpita Ayhan, che insidia la titolarità della coppia centrale formata da Chiriches e Gian Marco Ferrari. Müldur e Rogerio saranno i due terzini, con Consigli a difesa della porta neroverde.

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-SASSUOLO

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Lozano, Mertens, Insigne; Osimhen. All. Spalletti.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Chiriches, Ferrari, Rogério; Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Djuricic; Scamacca. All. Dionisi.

Rispondi

NapoliCalcio.NET è un sito che può essere navigato senza adblock con una fruibilità dei contenuti ottima, con solo banner di contorno che non pregiudicano la lettura degli articoli, per questo NapoliCalcio.NET non sarà più visibile per coloro che utilizzeranno adblock.

Inserite NapoliCalcio.NET all’interno della vostra lista delle eccezioni per poterlo visitare.

Grazie della comprensione.