Napoli-Manchester City, Callejon: “Nessuna paura, puntiamo ai 3 punti”

0

Il Napoli è atteso dal match contro il Manchester City: gli azzurri devono vincere, o quanto meno non perdere, per non vedere allontanarsi la qualificazione.

Mercoledì sera il Napoli ospiterà il Manchester City per la quarta giornata di Champions League. In conferenza, assime al tecnico azzurro Sarri, è l’attaccante spagnolo Callejon ad anticipare i temi dell’attesissimo match.

Il Citizens guidano il girone a punteggio pieno:

Da parte nostra c’è grande rispetto per il Manchester City. Non c’è però alcuna paura. Noi non abbiamo paura di nessuno, sappiamo di essere forti, pertanto ce la giochiamo con loro con la fiducia di fare i tre punti. Dobbiamo pensare a questa gara come se fosse l’ultima, poi non so se sarà decisiva, ma è importantissima sicuramente“.

La partita disputata all’andata vide il Napoli sconfitto per 2-1 ma autore di una buona prestazione, considerato anche il rigore fallito da Mertens:

Dovremo fare la stessa gara. Non abbiamo iniziato come dovevamo, ma anche nel finale del primo tempo oltre alla ripresa s’è visto che siamo forti e possiamo giocarcela alla pari. Dovremo scendere in campo con questa mentalità, sapendo che è una gara importante e ci giochiamo il girone“.

Il Napoli è una delle squadre che mettono in campo il miglior calcio in Europa, così come anche il City:

Può essere, giochiamo benissimo. Come loro con Guardiola che fa sempre giocare bene le squadre. L’arrivo di Sarri ci ha dato tanto, grazie a lui e al suo staff giochiamo così e dobbiamo continuare con questa filosofia“.

Se il Napoli vola in Serie A, in Champions ha incontrato qualche difficoltà in più…

In Europa è dura per tutti. La Premier poi è il campionato più forte, con tante big, ma in serie A stiamo andando allo stesso livello, tutti vanno forte“.

Domenica prossima il Napoli affronterà il Chievo, con l’obiettivo di mantenere la vetta solitaria della Serie A. Domani, però, questa non sarà una distrazione:

Anche la Champions è molto importante. E’ un torneo importantissimo per tutte le big. In campionato stiamo lì, è importante, ma non dobbiamo pensarci, domani sarà importante solo la Champions e giocheremo al cento per cento“.

Rispondi