Napoli, Maggio: “Insigne è più concreto di Lavezzi. Scudetto? Perchè no”

0
Maggio

Anche dal ritiro della Nazionale italiana, Christian Maggio non perde occasione per parlare del Napoli. Queste le dichiarazioni del forte laterale azzurro su Insigne e sugli obiettivi stagionali del club partenopeo:

Lorenzo è un ragazzo che, nonostante la giovane età, è serio e lavora molto. Segue molto il mister, gli auguro una buona carriera perchè se la merita. Insigne rispetto a Lavezzi sotto porta è più concreto. L’argentino arrivava spesso davanti al portiere ma non riusciva mai a segnare. Il campo? Non ce lo aspettavamo neanche noi, ci sfavorisce sicuramente quando in casa dobbiamo portare a casa i tre punti quindi spero ritorni al meglio. La Fiorentina è un’ottima squadra, Jovetic fa la differenza e Montella è un grande allenatore. Scudetto? Nello spogliatoio non ne abbiamo parlato, ma perchè non provarci? Quest’anno possiamo infastidire le altre grandi, siamo ancora più uniti della passata stagione. Sono arrivati giocatori importanti e proveremo a fare qualcosa in più. Non è facile perchè contro di noi giocano sempre al massimo. Sono da tanti anni con Mazzarri, lui ha dato un’impronta importante e gli avversari spesso si schierano a specchio mettendosi in campo con una difesa a tre per affrontarci. Anche la Juventus ha cambiato modulo, giocano con la difesa a tre, Mazzarri ha dato una indicazione importante a tutte le altre squadre”.

Antonio De Filippo NAPOLICALCIO.NET

Rispondi