Milan-Napoli: Reja prepara una “gabbia” per fermare Kakà, 45 minuti a testa per Calaiò e Sosa che sostituiranno Zalayeta

0

Si va verso Milan-Napoli, domenica in posticipo alle 20.30, la sfida di San Siro comincia finalmente ad entusiasmare, pare che Reja stia studiando una gabbia per “intrappolare” Kakà, speriamo che l’utilizzo massivo di risorse verso quest’ultimo non scopra altre zone del campo. Intanto domani si conoscerà l’esito del ricorso contro la presunta simulazione di Zalayeta, ma nel frattempo il tecnico azzurro ha in mente un ballottaggio fra Sosa e Calaiò, possibile che i due si dividano in parti uguali la partita per sostituire l’uruguaiano. I biglietti della partita saranno in vendita anche a Napoli e si prevedono oltre 5000 tifosi al seguito della squadra. Lato Milan, si dice pronto per l’esordio Pato, che promette due reti nella sua gara d’esordio contro il Napoli nonostante non giochi in una gara ufficiale da ben cinque mesi. Un Ronaldo fuori forma, si accomoderà in panchina, in campo Gilardino che farà coppia con il brasiliano esordiente considerando che Inzaghi è out, Ancelotti poi sta pensando di schierare Brocchi al posto di Gattuso. Per quanto riguarda il mercato Marino sta lavorando per concludere l’operazione che porterebbe a Napoli Pablo “el diablo” Granoche, sul mercato in uscita Gatti e Capparella si sarebbero già fatti la “cartella”, la Triestina insiste per Maldonado, Dalla Bona verso i Rangers, per Amodio quasi fatta: destinazione Cagliari.

Andrea F.

Rispondi