Mazzarri: “Marotta? Dirò la mia a fine campionato”

0

Mazzarri tecnico del Napoli preferisce non replicare alle parole di ieri del dg della Juve: «Non parlo delle cose che non ci riguardano, l’avevo già detto. A fine anno anch’io potrò dire la mia, dopo 33 anni di calcio, dirò quello che penso, ma solo a bocce ferme»

Walter Mazzarri si gode la vittoria che porta il suo Napoli a -3 dalla Juve, dopo una vittoria sofferta a Parma: “Oggi abbiamo capito perché il Parma non aveva mai perso in casa – dice Mazzarri a Sky Sport -. Complimenti partita difficilissima siamo stati bravi a portarla dalla nostra parte, siamo contentissimi“. È la vittoria del gruppo? “Credo che i numeri parlino da soli in questo senso, abbiamo più quindici rispetto all’anno scorso , questi ragazzi mi stanno dando grande soddisfazione, stanno crescendo sempre di più, stiamo crescendo in maniera esponenziale“.

Ora però non bisogna abbassare la guardia: “Nel campionato italiano son tutte partite difficili, basta sbagliare qualcosa e perdi la partita. In questo periodo abbiamo giocato una volta a settimana e questo ci ha avvantaggiato“. Sulle dichiarazioni di Marotta non si pronuncia, riguardo all’arbitro Guida, di Torre Annunziata: “Non parlo delle cose che non ci riguardano l’avevo già detto. A fine anno anch’io potrò dire la mia, dopo 33 anni di calcio, dirò quello che penso, ma solo a bocce ferme”.

Rispondi