Maradona: “Ho incontrato De Laurentiis, primo passo” per futura collaborazione

0

Maradona è tornato a Napoli per uno spettacolo in teatro, ma ha anche incontrato De Laurentiis con cui ha gettato le basi per una futura colaborazione.

Lunedì sera al teatro San Carlo di Napoli salirà sul palcoscenico Diego Maradona, protagonista dello show ‘Tre volte Dieci live” di Alessandro Siani. Quest’oggi Maradona ha disertato la partita del San Paolo, che ha visto il Napoli battere per 3-1 il Pescara, ma non i microfoni di ‘Sky Sport’.

Diego ha spiegato di avere incontrato il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis, gettando le basi per una futura collaborazione:

E’ stato il primo passo. Prima devo risolvere i problemi miei in Italia (col fisco, ndr) e poi potrò lavorare per il Napoli in Italia e nel mondo. Io vorrei una squadra vincente, che possa giocare a tu per tu con la Juve, il Milan e la Roma. Il presidente? Oggi è un esperto di calcio“.

Come ai tempi di Maradona, il Napoli in questi anni punta allo Scudetto:

Se il Napoli oggi può avere il sogno dello Scudetto è perché un giorno io decisi che questa doveva essere una squadra da Scudetto. Lo dissi a un presidente. Dopo una partita con la Cremonese a inizio stagione, che non contava nulla ma che richiamò 80mila spettatori, capii che qui bisognava giocare per lo Scudetto“.

Venivo dal Barcellona e lì potevi vincere, pareggiare o perdere, ma qui a Napoli ‘non posso perdere’ mi dissi quella volta.E andammo a vincere ovunque, in casa della Juve, dell’Inter, a Roma. Stanotte ho ripensato a tante cose, tante mi sono tornate in mente e le racconterò a teatro, più che uno spettacolo sarà un racconto“.

Rispondi