L’agente di Zuniga spaventa il Napoli: “O rinnova o se ne va gratis”, Inter e Juventus alla finestra

0

Calleri, agente del colombiano ammette: “Bigon non si è ancora fatto vivo, se non si trova soluzione nel 2014 va via a parametro zero”. Ritorni di fiamma: Centurion e Paletta.

Camilo Zuniga rischia di diventare una vera e propria grana per il Napoli. Il terzino colombiano, in scadenza nel 2014 non ha ancora rinnovato il suo contratto con il club partenopeo e con rivali come Inter Juventus sulle sue tracce, il rischio per Aurelio De Laurentiis di perderlo nella prossima estate a costo zero è serio, a confermare questi timori arrivano le dichiarazioni al vetriolo del procuratore Riccardo Calleri al ‘Mattino’:

“Leggo e sento parlare di Zuniga pronto alla nuova firma con il Napoli. Niente di tutto questo, io e il mio giocatore non abbiamo mai, e sottolineo mai, avuto alcun tipo di contatto né con Bigon, né con De Laurentiis. La questione del rinnovo contrattuale non è stata mai affrontata in alcun modo. Questo significa che, in assenza di novità, Zuniga si libererà a parametro zero tra dodici mesi”.

I bene informati parlano di un accordo tacito con la Juventus per strappare l’esterno a parametro zero.

Continuano intanto le trattative per i soliti tre nomi caldi del mercato: Rafael in porta, Gonalons in mediana e Callejon in attacco. Se per il portiere si attendono solo le ultime formalità, per il capitano del Lione si fa dura: “Giocando in una squadra come il Lione – ha dichiarato il 24enne al sito della società transalpina – e’ normale che sei sotto osservazione, che i grandi club ti tengono d’occhio. Ma io sono concentrato esclusivamente sul Lione anche se nel calcio tutto accade molto in fretta. Il mio obiettivo e’ conquistarmi un posto per i Mondiali, so che il Lione ha fiducia in me e questo e’ importante”.

Dell’esterno del Real Madrid ha invece parlato Luisito Suarez, ex calciatore della grande Inter:

“Callejon è un buon calciatore, non è però un fuoriclasse. Credo che potrebbe fare al caso della formazione partenopea. Con Benitez può interpretare bene il ruolo dietro l’unica punta”.

Sono argentini invece i due ritorni di fiamma in casa Napoli.

Per il centrocampo c’è Ricardo Centurion, 20 enne del Racing Avellaneda, mentre per la difesa torna forte il nome di Gabriel Paletta (27 anni) che però il presidente del Parma Ghirardi valuta poco meno di 10 milioni. Ma il vero obiettivo per la retroguardia è Davide Astori del Cagliari. Bigon sta lavorando da tempo sul difensore con Cellino che non va sotto la richiesta di 15 milioni. Ma una gaffe dello stesso Astori a ‘Sky Sport‘ vale più di mille indiscrezioni: “Il mio futuro? Devo parlare con il Napoli. Con il Cagliari dopo le vacanze”.

Chiudiamo infine con una rivelazione del quotidiano austriaco ‘Kleine Zeitun’ che parla di due squadre interessate all’attaccante Erwin Hoffer che nel Napoli ha totalizzato solo 8 presenze nel 2009/10 prima di essere lasciato in prestito in giro per la Germania. Su di lui Kaiserlautern e Dinamo Dresda.

Rispondi