Gargano: “Crediamo nello scudetto. Con i tifosi tutto nella norma”

0

Nelle ultime due gare di campionato Walter Gargano non ha giocato, lasciando il posto al compagno di squadra Hassan Yebda. L’uruguaiano è comunque sereno e felice per il campionato che sta disputando a livello personale ed anche di squadra. Nell’intervista rilasciata prima di partire per l’Uruguay (è stato convocato dal c.t. Tabarez) ha dichiarato: “Non ci aspettavamo di essere dove siamo adesso. Ma la classifica parla chiaro, e noi proveremo a dare del filo da torcere a Milan e Inter fino alla fine del campionato. Siamo tranquilli, abbiamo superato bene la batosta di San Siro e abbiamo dimostrato di avere carattere e forza mentale per reagire a qualsiasi sconfitta. Le milanesi hanno sicuramente giocatori importanti e soprattutto l’esperienza dalla loro parte: quella che dobbiamo acquisire anche noi. E una volta acquisita sarà difficile batterci. Domenica prossima affronteremo la Lazio, una squadra molto forte nel collettivo. Hernanes è un ottimo calciatore, ma credo che sarà una partita durissima in assoluto: vincerà la squadra che giocherà meglio, I fischi ricevuti dal San Paolo? Questa è la pressione di Napoli e noi la conosciamo bene. Capisco i tifosi, loro ci trascinano e vogliono sempre il massimo. Sono la nostra arma in più, ma proprio perchè ci danno tanto, ci chiedono poi tanto”.

 

Rispondi