Fellaini non rientra nei piani di Van Gaal: è ad un passo da Napoli

0

Nel mio Manchester non c’è posto per te

Questo è il senso delle parole che Louis Van Gaal ha detto a Marouane Fellaini dopo un colloquio faccia a faccio avuto nel centro tecnico dei ‘Red Devils’.

A riportarlo è l’edizione odierna del Daily Mail, secondo cui il tecnico olandese ha confermato al centrocampista belga che non rientra nei suoi piani tecnici, dando il via libera al club per la cessione. In prima fila c’è il Napoli che avrebbe già l’ok del giocatore ma deve ancora limare i dettagli del prestito.

Van Gaal da il benservito a Fellaini
Van Gaal da il benservito a Fellaini

Due sono i nodi da sciogliere: il Napoli vorrebbe versare due milioni per il prestito stagionale e poi definire la cifra del riscatto, mentre il Manchester United ne vorrebbe almeno 4,5 per questa stagione. In più c’è la suddivisione dell’ingaggio di Fellaini che guadagna circa cinque milioni l’anno.

Il Napoli vorrebbe versarne due, con il rimanente a carico dello United. Le parti potrebbero avvicinarsi a breve anche perché il Manchester ha tutto l’interesse a non far stare fermo il giocatore, pagato lo scorso anno 34 milioni all’Everton.

In partenza anche Nani
– Secondo il quotidiano inglese oltre a Fellaini, Van Gaal ha comunicato la possibilità di “ascoltare offerte da altre squadre per il trasferimento” anche per Zaha, Nani, Rafael e il giovane attaccante Will Keane. Positivo invece il verdetto per il giapponese Shinji Kagawa, che rientra nei piani dell’olandese.

Rispondi