Calciomercato Napoli: Immobile come vice-Higuain, primo obiettivo Klaassen

0

Gennaio è prossimo, così come il mercato di ‘riparazione’. Sul fronte acquisti, il Napoli continua a seguire Klaassen, l’idea è Ciro Immobile come vice del Pipita.

Difficilmente il Napoli modificherà la sua formazione tipo a metà stagione. Mister Sarri ha dimostrato di avere pienamente fiducia nei suoi titolari, schierando praticamente la stessa formazione ad ogni gara, al netto di squalifiche e infortuni.

Giuntoli però sta lavorando per regalare all’ex allenatore dell’Empoli delle alternative valide, soprattutto per quanto riguarda la zona centrale del campo, a centrocampo e in attacco. Un possibile vice Higuain e uno che sappia sostituire Hamsik.

Gabbiadini è richiesto da mezza Serie A, ma difficilmente lascerà il Napoli a gennaio. Nonostante ciò Sarri non è stato ancora pienamente colpito dall’ex Sampdoria, che forse non è adatto a dovere al 4-3-3. Come riporta ‘Il Corriere dello Sport’, Giuntoli ha quindi messo puntato Ciro Immobile, vera occasione di mercato di gennaio e molto più simile come caratteristiche ad Higuain. La concorrenza però c’è ed è spietata, soprattutto in Italia, dove Genoa, Sampdoria e Torino sono alla ricerca di un attaccante e potrebbero garantire molte più presenze al giocatore del Siviglia.

Rappresenta comunque soltanto un’opportunità, e non un’esigenza. Discorso opposto invece per il centrocampo, dove manca un giocatore di qualità che possa sostituire Hamsik. Se Chalobah e David Lopez hanno dimostrato di poter rimpiazzare la corsa di Allan, nessuno è in grado di rilevare il calciatore slovacco. Giuntoli ha messo nel suo mirino due talenti di sicuro livello, come Davy Klaassen e Andrè Gomes .

Entrambi alla soglia dei 23 anni. Il primo gioca nell’Ajax ed ha percorso lo stesso cammino di Hamsik, trasformato da trequartista a centrocampista di qualità, capace di fare la doppia fase. Il secondo è cresciuto nel Benfica e adesso milita nel Valencia, dove però non gioca molto. Potrebbe essere un motivo in più per cambiare aria. C’è da giurare che il Napoli proverà in tutti i modi a prendere uno dei due, anche se non sarà facile, visto che si tratta di talenti ben in vista nel panorama europeo.

Rispondi