Zurigo-Napoli: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Napoli comincia a Zurigo la sua campagna di Europa League, competizione diventata obiettivo prioritario degli azzurri dopo l’eliminazione da Champions e Coppa Italia, anche alla luce del distacco abissale dalla Juventus in campionato. Gli uomini di Ancelotti proveranno a mettere le basi del passaggio del turno già nella gara di andata dei sedicesimi: l’imperativo è tornare a segnare goal fuori casa, dopo quattro gare di fila lontano dal San Paolo che hanno visto la rete avversaria inviolata.

Di fronte uno Zurigo che nella Super League svizzera naviga a metà classifica, a distanza siderale dalla capolista Young Boys. I biancazzurri hanno appena ripreso il campionato dopo la lunga sosta invernale, incassando prima una secca sconfitta dal San Gallo e poi battendo sabato scorso il Grasshopper nel derby. Meglio non sottovalutare una compagine che nel girone eliminatorio ha battuto in casa squadre come Ludogorets e soprattutto Bayer Leverkusen.

QUANDO SI GIOCA ZURIGO-NAPOLI

Zurigo-Napoli è in programma giovedì 14 febbraio alle ore 21: teatro della sfida il secolare stadio Letzigrund, fresco di restyling una decina d’anni fa.

DOVE VEDERE ZURIGO-NAPOLI IN TV E STREAMING

Zurigo-Napoli sarà trasmessa da Sky, che detiene i diritti dell’Europa League, sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 252 del satellite), con possibilità di seguire il match anche in streaming su pc, tablet e smartphone tramite Sky Go. La gara sarà anche visibile in chiaro, sul digilale terrestre, sugli schermi di TV8.

PROBABILI FORMAZIONI ZURIGO-NAPOLI

Zurigo con difesa a 4 che ha in Bangura e Maxso i centrali e Winter e Kharabadze gli esterni. Coppia mediana Domgjoni-Kryeziu, in attacco Odey è il terminale offensivo supportato dal terzetto di trequartisti. Nella rosa degli uomini di Magnin è presente da qualche giorno anche l’ex empolese Untersee, arrivato nell’ultimo mercato.

Il Napoli deve fare a meno degli infortunati Albiol, Mario Rui e Verdi: spazio a Maksimovic in difesa, mentre Ghoulam se la gioca con Hysaj a sinistra. Ancelotti dovrebbe riproporre la linea di centrocampo di Firenze, con la sola possibile variante di Diawara al posto di Fabian Ruiz, mentre in attacco Milik avvicenderà Mertens per fare coppia con Insigne. Qualche chance per Ounas qualora Callejon riposi. Tra i pali potrebbe giocare Ospina, se dovesse recuperare: il colombiano non è stato bene e al suo posto potrebbe giocare Meret.

ZURIGO (4-2-3-1): Brecher; Winter, Bangura, Maxso, Kharabadze; Domgjoni, Kryeziu; Khelifi, Marchesano, Kololli; Odey.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Insigne, Mertens.

Leave A Reply