Ufficiale, De Laurentiis annuncia: “Ho preso Benitez per i prossimi due anni”

0

Il presidente del Napoli ha confermato a Londra che per le prossime due stagioni l’allenatore partenopeo sarà lo spagnolo, fresco vincitore dell’Europa League col Chelsea.

Al Napoli è già cominciata l’era post Walter Mazzarri, che subito dopo l’ultima giornata di campionato ha annunciato il suo addio alla squadra partenopea. Il presidente Aurelio De Laurentiis, che si trova a Londra per motivi di lavoro, ha infatti annunciato il nome del nuovo allenatore, che sarà lo spagnolo Rafa Benitez, con il quale è stato raggiunto un accordo per i prossimi due anni.

“Benitez sarà il nuovo allenatore del Napoli. Mi sono fatto un regalo di compleanno (oggi compie 64 anni, ndr), firmerà per i prossimi 2 anni”. Così, secondo quanto riportato da Sky Sport 24, il patron si è espresso ai giornalisti riguardo allo spagnolo che ha da poco vinto l‘Europa League con il Chelsea, squadra che lo ha scaricato alla fine della stagione. Non c’è stato ancora alcun annuncio ufficiale, nemmeno su Twitter, come lo stesso De Laurentiis qualche giorno fa ha anticipato che avrebbe fatto. Anche perchè Benitez deve ancora risolvere il suo rapporto con il Chelsea.

Benitez avrà così l’opportunità, dopo la breve ma comunque fruttuosa esperienza (il Mondiale per Club) sulla panchina dell’Inter di potersi prendere una bella rivincita nei confronti di coloro che non lo hanno affatto ritenuto all’altezza del calcio italiano, in primis il presidente nerazzurro Massimo Moratti.

De Laurentiis ha così confermato l’indizio dato nei giorni scorsi, dove aveva detto ai giornalisti che il cognome del nuovo allenatore avrebbe avuto come iniziale del cognome la M. Benitez infatti all’anagrafe risulta chiamarsi Rafael Benitez Maudes. E non sarà forse un caso, ma uno scherzo del destino, il fatto che sulla panchina nerazzurra, probabilmente, ci sarà proprio l’ex-Walter Mazzarri.

Leave A Reply