SPAL-Napoli: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

0

Dopo 5 giornate a punteggio pieno, col miglior attacco del campionato, il Napoli non vuole fermarsi. SPAL a caccia del colpaccio.

Dopo 5 vittorie in altrettante giornate, il Napoli non vuole fermarsi: gli azzurri vanno a Ferrara, in casa della neopromossa SPAL, per portarsi almeno per qualche ora al primo posto solitario della classifica.


DOVE E QUANDO


La gara tra SPAL e Napoli si giocherà in anticipo sabato 23 settembre allo stadio Paolo Mazza di Ferrara: fischio d’inizio previsto per le ore 18.00.


DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


SPAL-Napoli sarà trasmessa sia sulla piattaforma Sky sui canali Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky Super Calcio HD, che su Mediaset Premium, sui canali Premium Sport e Premium Sport HD. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky, e su Premium Play per gli abbonati Premium.


PROBABILI FORMAZIONI


Sicuro il ritorno di Borriello dal primo minuto dopo essere partito in panchina contro il Milan, al suo fianco Antenucci è in vantaggio su Paloschi per completare l’atacco. Per il resto sarà la solita SPAL, con l’abituale ballottaggio sulla corsia sinistra tra Costa e Mattiello, favorito il primo. A centrocampo stavolta potrebbe riposare capitan Mora.

Sarri dovrà fare attente valutazioni in vista della delicata sfida di Champions contro il Feyenoord, ma in questo momento è difficile fare a meno dell’undici che sta letteralmente volando in campionato: possibile la conferma di quasi tutti i titolarissimi, con Hysaj rientrante al posto di Maggio. L’unica rotazione potrebbe essere a centrocampo: dentro Zielinski e Diawara. In attacco scalpita Milik, ma con questo Mertens è dura.

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, F. Costa; Borriello, Antenucci.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.