Napoli, brutte notizie confermate: rottura del crociato per Ghoulam

0

Arrivata la notizia che tutti i tifosi del Napoli speravano non arrivasse: la rottura del crociato destro è stata confermata.

Ghoulam ha eseguito gli esami clinici dopo l’infortunio di ieri sera contro il Manchester City. Purtroppo per lui e per il Napoli è stata confermata la rottura del crociato destro.

Questo il comunicato del Napoli:

“Faouzi Ghoulam stamattina è stato visitato dal Professor Mariani a Villa Stuart. Il difensore azzurro si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la rottura totale del legamento crociato anteriore destro. Ghoulam verrà operato domattina”.

La conferma sembrava inevitabile dopo le impressioni a caldo nella pancia del San Paolo, quando sia il giocatore che lo staff medico del Napoli avevano previsto il peggio. Ghoulam si è fermato da solo nel primo tempo, capendo già da subito di non poter continuare a giocare.

Ha parlato ai microfoni di ‘Radio Crc’ Alfonso De Nicola, medico sociale del Napoli, che ha dichiarato:

I tempi di recupero si sapranno solo dopo l’intervento, ma ormai più o meno le tempistiche per questo tipo di infortuni si conoscono (4-5 mesi ndr). Temiamo qualcosa oltre al crociato? Possono esserci piccole lesioni associate, ma i tempi di recupero saranno gli stessi. Dipenderà da cosa troverà nel ginocchio il professore”.

Adesso, come vi abbiamo già raccontato stamattina, tutte le speranze sono riposte su Mario Rui, che in estate era stato acquistato proprio come vice-Ghoulam, anche se fino ad ora ha messo insieme solo 3 minuti.

Articolo del 01/11/2017

Il Napoli è costretto a fare a meno di Ghoulam, uscito alla mezz’ora nel match contro il Manchester City: si teme un problema al crociato.

Brutte notizie per il Napoli, che deve fare a meno di uno dei suoi pilastri: si è infatti fermato Faouzi Ghoulam , uno dei migliori protagonisti di questo esaltante inizio di stagione degli azzurri.

Il terzino algerino è uscito alla mezz’ora di gioco durante l’importante match contro il Manchester City: per lui un problema fisico derivante dall’aver appoggiato male il piede sul terreno di gioco nel corso di un’azione offensiva.

Al suo posto è entrato Maggio, che però si è posizionato sulla fascia destra con Hysaj che invece ha spostato il suo raggio d’azione sul lato opposto.

Secondo ‘Premium Sport’ si tratta di una forte distorsione al ginocchio, ma a far tremare Sarri è la possibilità che sia coinvolto il legamento crociato, visto che il giocatore si è toccato più volte il ginocchio al momento della sostituzione.

Ghoulam ha lasciato lo stadio ‘San Paolo’ zoppicando vistosamente e con un tutore al ginocchio che non fa presagire nulla di buono. Alla domanda su quali fossero le sue condizioni ha risposto: “Non so, vedremo domani”.

Napoli che dunque incrocia le dita per Ghoulam: la speranza di tutti i tifosi è che non si tratti di nulla di particolarmente grave, in grado di compromettere il suo apporto soprattutto in ottica Scudetto.