Sampdoria-Napoli: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Napoli di Gennaro Gattuso chiude la 22ª giornata di Serie A sfidando in trasferta nel Monday Night la Sampdoria di Claudio Ranieri. I partenopei sono undicesimi in classifica con il Torino a quota 27 punti, frutto di 7 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte, i genovesi sono in 16ª posizione con 20 punti, con un cammino di 7 vittorie, 6 pareggi e 8 k.o.

In Serie A sono 52 i precedenti fra le due formazioni giocati in casa dei liguri, e vedono i blucerchiati in vantaggio sul piano statistico con 21 successi, 17 pareggi e 14 affermazioni dei campani. Dall’inizio dello scorso decennio, tuttavia, la Sampdoria è la squadra contro cui il Napoli ha vinto più gare in Serie A, ben 14 su 19 sfide totali. Completano il quadro 3 pareggi e 2 successi liguri.

Gli azzurri subiscono goal in trasferta da 6 gare: l’ultima volta che hanno preso goal per più gare di fila fuori casa era nel 2010. Claudio Ranieri è l’allenatore che ha ottenuto più 0-0 in questa Serie A (4), mentre nei top 5 campionati europei solo Simeone con l’Atletico Madrid ne ha ottenuti di più (5).

Gli azzzuri reduci dalla vittoria casalinga sulla Juve, che ha posto fine a una serie negativa di 3 sconfitte consecutive, la Sampdoria invece ha collezionato 2 pareggi, una vittoria e una sconfitta nelle ultime 4 giornate di campionato.

Arkadiusz Milik è il miglior marcatore stagionale del Napoli in Serie A con 7 reti, mentre il napoletano ed ex della sfida, Fabio Quagliarella, è il giocatore più prolifico della Sampdoria nel torneo con 5 goal all’attivo. In questa pagina tutte le informazioni su Sampdoria-Napoli: dalle notizie sulle formazioni a come seguire il match in tv e streaming.

SAMPDORIA-NAPOLI: CANALE TV E DIRETTA STREAMING

  • Partita: Sampdoria-Napoli
  • Data: 3 febbraio 2020
  • Orario: 20.45
  • Canale TV: Sky
  • Streaming: Sky Go e Now Tv

ORARIO SAMPDORIA-NAPOLI

Sampdoria-Napoli si disputerà la sera di lunedì 3 febbraio 2020 nel palcoscenico dello Stadio Luigi Ferraris di Genova. Il fischio d’inizio della partita, che sarà diretta dal signor Federico La Penna della sezione di Roma 1, è in programma per le ore 20.45. Sarà il 106° confronto in Serie A fra le due formazioni.

DOVE VEDERE SAMPDORIA-NAPOLI IN TV

Sarà Sky a trasmettere in esclusiva in diretta televisiva il posticipo del lunedì Sampdoria-Napoli, che andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La telecronaca della gara sarà curata da Fabio Caressa, che sarà affiancato al commento tecnico da Beppe Bergomi.

SAMPDORIA-NAPOLI IN DIRETTA STREAMING

Gli abbonati Sky avranno anche la possibilità di vedere Sampdoria-Napoli in diretta streaming mediante Sky Go, sia sul proprio personal computer o notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili quali tablet e smartphone, scaricando l’apposita applicazione per sistemi iOS e Android.

In alternativa c’è l’opzione Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che permette di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare, fra cui la Serie A, a chi acquista uno dei pacchetti proposti.

PROBABILI FORMAZIONI SAMPDORIA-NAPOLI

Ranieri avrà indisponibili Bereszynski per squalifica e Ferrari per infortunio, ma recupera Depaoli, che dovrebbe comunque partire dalla panchina. In difesa infatti, davanti al portiere Audero, a destra dovrebbe giocare Thorsby, con Murru in vantaggio nel ballottaggio con Augello a sinistra e al centro l’ex Tonelli con Colley. In mediana a sinistra troverà spazio l’uruguayano Ramirez, con Jankto a destra e in mezzo lo svedese Ekdal e il polacco Linetty. Davanti tandem composto da Gabbiadini e Quagliarella.

Gattuso è alle prese con diversi dubbi di formazioni. Non però in attacco, dove partirà dal 1′ il solito tridente composto da Callejón, Milik e Insigne. Partirà dalla panchina il nuovo acquisto Politano, colpito dall’influenza, come il recuperato Mertens. In mediana non convocato Fabian Ruíz, fermato anche lui dall’influenza, mentre Demme è acciaccato e partirà dalla panchina. In regia ci sarà spazio per Lobotka, con Allan e Zielinski mezzali. In difesa torna a disposizione anche Koulibaly, ma il senegalese non è al meglio e al centro potrebbe essergli preferito Maksimovic accanto a Manolas, con Di Lorenzo e Mario Rui terzini. Fra i pali, infine, Meret prova a scalzare Ospina e a riprendersi il posto da titolare. Indisponibili per infortunio i due esterni mancini Ghoulam e Malcuit.

FORMAZIONI UFFICIALI SAMPDORIA-NAPOLI

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Thorsby, Tonelli, Colley, Augello; Ramirez, Ekdal, Linetty, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. 

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Manolas, Di Lorenzo, Mario Rui; Elmas, Lobotka, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

 

Leave A Reply