Rizzoli confessa errore in Napoli-Atalanta, Ancelotti: “Posso andare via”

0

Durante l’incontro sul VAR, Ancelotti interroga Rizzoli sugli episodi di Napoli-Atalanta e attacca: “Il problema è chi arbitra le partite“.

Un duro scambio di opinioni è andato in scena all’Hotel Parco dei Principi di Roma in occasione dell’incontro sul VAR tra capitani, allenatori e arbitri. Un acceso scambio di battute ha visto protagonisti Ancelotti e Rizzoli.

L’allenatore del Napoli ha subito interpellato Rizzoli sugli episodi di Napoli-Atalanta: “Avete sbagliato in Napoli-Atalanta?”. Pronta la replica del designatore, che ammette l’errore: “Sì, andava interrotto il gioco in quell’occasione”.

A quel punto Ancelotti punta il dito contro il sistema arbitrale entrando nel dettaglio della questione:

“Ok dopo questo posso anche andare via. Mi basta sapere che avete sbagliato. Il problema principale è chi arbitra le partite. A volte l’impressione è che le partite vengano decise dal VAR, ma secondo me è l’arbitro che dovrebbe decidere. Nelle designazioni so che Rocchi e Orsato arbitrano le gare, gli altri sono più condizionati. Voglio essere sicuro che sia l’arbitro a giudicare. Sulle situazione oggettive ok, ma su quelle soggettive non può essere il VAR a decidere”

In quell’occasione le furiose proteste del Napoli erano rivolte al contatto non sanzionato dall’arbitro tra Kjaer e Llorente in area di rigore nerazzurra, che ha portato poi al ribaltamento di fronte per il goal degli uomini di Gasperini.

Leave A Reply