Rientrato il caso Allan: il brasiliano ha chiesto scusa a Gattuso

0

Nel Napoli è già rientrato il caso Allan dopo l’esclusione col Cagliari. Il brasiliano ha chiesto scusa a Gattuso e si è allenato con massimo impegno.

Dopo le dure parole di Rino Gattuso alla vigilia di Cagliari-Napoli, c’era attesa per gli sviluppi del caso Allan. Il brasiliano era stato escluso dalla lista dei convocati perchè ” si era fatto delle belle camminate ” in allenamento, culmine evidentemente di atteggiamenti che non erano piaciuti al tecnico.

Lo stesso Gattuso peraltro aveva aggiunto che le porte del rientro in squadra erano aperte, ” senza rancore “. E a quanto pare la situazione si è ricomposta in appena 48 ore, come svela il ‘Corriere dello Sport’.

Allan infatti ieri ha chiesto scusa all’allenatore e non si è limitato a quello. Il centrocampista brasiliano ha infatti poi dato seguito alle sue parole con un allenamento svolto alla massima intensità. Insomma non sarebbe sorprendente vedere il giocatore in campo già a Brescia, anche alla luce del successivo attesissimo impegno col Barcellona.

Dunque caso chiuso per ora. In estate poi, a bocce ferme e con due mesi di calciomercato davanti, sarà un’altra storia.

Leave A Reply