Orgoglio Benitez: “Solo il mio Napoli ha tolto titoli alla Juventus”

0

Rafa Benitez torna a parlare del suo passato in Italia e si toglie i sassolini dalle scarpe: “Con me il Napoli ha saputo togliere titoli alla Juventus“.

Nella scorsa stagione è apparso lampante il miglioramento avuto dal Napoli rispetto agli anni precedenti. Però, a fine campionato, la bacheca dei tioli vinti dalla società partenopea è rimasta invariata. Ed è proprio su questo punto che batte il chiodo Rafael Benitez, ex allenatore azzurro, reduce da un’annata disastrosa tra Real Madrid e Newcastle.

Queste le sue parole nel corso di un’intervista ai microfoni di ‘FoxSports’, anticipata dal ‘Corriere dello Sport’: “Parlano le statistiche, nel periodo in cui allenavo il Napoli, la Juventus ha vinto tutti i titoli disponibili meno i due che abbiamo vinto noi. Il riferimento è proprio alla stagione conclusa da un mese, che non ha visto trionfi dei partenopei, nonostante l’incredibile serie di complimenti ed elogi.

Poi l’allenatore spagnolo continua:

Quando parliamo dell’esperienza del Napoli, io come allenatore e il mio staff diciamo di essere orgogliosi di aver creato una squadra forte, portando giocatori forti e che dopo si è rinforzata bene. Siamo orgogliosi di aver creato qualcosa che può ancora diventare di più perché Sarri sta facendo un buon lavoro”.

Poi i complimenti a Maurizio Sarri. Benitez, infine, conclude così:

“Non ho visto tutte le partite, ma credo che la squadra abbia fatto bene in questo campionato. I giocatori sono cresciuti: Koulibaly il primo anno aveva fatto bene e lo stesso Ghoulam è cresciuto. E Albiol, Callejon, Higuain, Mertens, Insigne e Jorginho sono giocatori che hanno fatto bene prima ma che con un anno di esperienza in più, e giocando insieme, alla fine possono fare meglio. Higuain? Lui ha approfittato della crescita della squadra intorno a lui”.

Leave A Reply