Napoli-Verona 2-0, doppietta Milik: gli azzurri tornano a vincere

0

Il Napoli torna a vincere, battendo un buon Verona con il risultato di due a zero. Protagonista: Arkadiusz Milik.

Nel giro di 90 minuti il Napoli ritrova la vittoria e i goal di Arkadiusz Milik. Non ancora la miglior versione di se stesso, in termini di gioco e proposta, ma per quello ci saranno nuove occasioni. Al San Paolo gli azzurri battono 2-0 il Verona, protagonista di un’ottima mezzora iniziale ma incapace di reagire al vantaggio dei padroni di casa, l’istante intorno al quale è girato l’incontro.

Le risposte che il Napoli cerca, dopo due settimane di sosta, non arrivano subito. Nel primo tempo le cose migliori le fa vedere il Verona, che resiste ai primi minuti di impeto da parte dei padroni di casa e guadagna coraggiosamente metri e fiducia. Poco dopo il quarto d’ora Meret è fenomenale con un triplo intervento su Lazovic, Zaccagni e Stepinski, non l’unico della sua partita. Il Napoli fatica oltre qualunque aspettativa a costruire gioco e occasioni, privo di ritmo nella manovra e delle giuste distanze in alcune situazioni. Ma il gap tecnico in campo è comunque importante e agli azzurri basta una fiammata per sbloccare il punteggio: Fabian mette in mezzo un ottimo pallone da sinistra e Milik insacca da pochi passi per mettere a segno il suo primo goal stagionale per il Napoli.

Il vantaggio premia il Napoli più di quanto abbia fatto vedere nella prima frazione e ha l’effetto di alleggerire il morale della truppa di Ancelotti. Gli azzurri ad inizio ripresa prendono il controllo del campo e – pur senza incantare – gestiscono senza affanni la gara. Al Verona non riesce il cambio di passo che nel primo tempo aveva prodotto più di un’opportunità e dalle parti di Meret, stavolta, non si registrano situazioni di pericolo. E’ così un’altra giocata estemporanea, su calcio piazzato di Insigne, a blindare il risultato per il Napoli: Milik arriva di nuovo prima di tutti e trova la doppietta personale, il modo migliore per sbloccarsi dopo mesi di digiuno. Esattamente quello che serviva a lui, e al Napoli, da questo tardo pomeriggio autunnale.

IL TABELLINO

NAPOLI-VERONA 2-0

MARCATORI: 37′ Milik, 67′ Milik

NAPOLI (4-4-2): Meret 7: Malcuit 6, Manolas 6, Koulibaly 6.5, Di Lorenzo 6.5; Callejon 6, Allan 6, Fabian 6.5, Younes 5.5 (65′ Zielinski 6); Insigne 6 (76′ Mertens sv), Milik 7 (81′ Llorente sv).

VERONA (3-4-2-1): Silvestri 6; Rrhamani 5, Kumbulla 6, Gunter 5; Faraoni 5, Amrabat 6.5 (81′ Tutino sv), Veloso 6, Lazovic 6; Zaccagni 5 (52′ Salcedo 5.5), Pessina 5.5; Stepinski 5 (60′ Di Carmine 6).

AMMONITI: Koulibaly, Llorente (N); Lazovic, Gunter, Faraoni (V)

Leave A Reply