Napoli-Udinese: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Un Napoli in fase di rodaggio per Barcellona ospita l’Udinese a caccia di punti salvezza: formazioni e dove vedere la partita in tv e diretta streaming.

NAPOLI-UDINESE: CANALE TV E DIRETTA STREAMING

Partita: Napoli-Udinese
• Data: domenica 19 luglio 2020
• Orario: 19:30
• Canale TV: Sky
• Streaming: Sky Go

Entrambe reduce da due pareggi nell’ultimo turno di campionato, Napoli e Udinese si affrontano per la 34ª giornata di Serie A. Azzurri con l’Europa League già in tasca e col match di Barcellona nel mirino, friulani ancora a caccia della matematica salvezza.

Il Napoli, che contro Milan e Bologna ha ottenuto due punti, ha rallentato la propria marcia post-Covid che l’ha vista andare ko soltanto contro l’Atalanta: il testa a testa col Milan per il sesto posto continua, mentre l’Udinese vanta sette lunghezze di vantaggio sul Lecce terzultimo e punta a chiudere il discorso il più presto possibile.

ORARIO NAPOLI-UDINESE

Napoli-Udinese si gioca domenica 19 luglio 2020 allo stadio ‘San Paolo’ di Napoli: fischio d’inizio della partita, previsto alle ore 19:30.

DOVE VEDERE NAPOLI-UDINESE IN TV

Il match tra Napoli e Udinese verrà trasmesso in tv da Sky, che detiene i diritti in esclusiva di sette partite su dieci di ogni giornata di Serie A, sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport (numero 252 del satellite).

NAPOLI-UDINESE IN DIRETTA STREAMING

La partita Napoli-Udinese sarà visibile anche in diretta streaming grazie a Sky Go, il servizio che Sky offre ai propri abbonati: basterà scaricare l’app ufficiale collegandosi al sito, utilizzando pc, smartphone o tablet.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-UDINESE

Gattuso prosegue nelle prove generali per Barcellona-Napoli: Ospina dovrebbe riprendersi una maglia tra i pali ai danni di Meret, Hysaj rileva a destra lo squalificato Di Lorenzo, rientrano dal 1′ sia Koulibaly che Mario Rui (possibile riposo per Maksimovic). In mediana Fabian Ruiz, Demme e Zielinski, in attacco riecco il tridente Callejon-Mertens-Insigne dopo la panchina iniziale di Bologna, anche se Lozano si candida a destra al posto dello spagnolo. Convocato dopo 9 mesi d’assenza anche Malcuit.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne.

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Nuytinck; Stryger-Larsen, De Paul, Walace, Fofana, Sema; Lasagna, Nestorovski.

Leave A Reply