Napoli-Torino 0-0: dominio azzurro ma tante le occasioni sprecate

0

Il Napoli domina, ma spreca tanto e non va oltre lo 0-0 in casa contro il Torino. Azzurri appannati e con le polveri bagnate, imbrigliati dall’ex Mazzarri che coglie un punto d’oro nella corsa all’Europa dei granata.

Ancelotti sceglie Ospina tra i pali, Hysaj a sinistra e conferma Milik al fianco di Insigne. Nel Toro Ansaldi mezzala con Lukic e Rincon play basso, De Silvestri e Aina esterni, Berenguer a sostegno di Belotti.

Nel primo tempo Milik ha sui piedi 3 nitide palle-goal per sbloccare il risultato, ma mira e tempismo non assistono il centravanti polacco. Il Torino contiene e cerca di far male in ripartenza, producendo un unico squillo in 45′ con Rincon che si fa ribattere il tiro a colpo sicuro da Koulibaly. Insigne prova a far male senza esito, in una delle due occasioni create peccando d’egoismo ignorando Callejon tutto solo davanti la porta.

La ripresa vede un Napoli ancora arrembante ma confuso e impreciso negli ultimi metri: Fabian suona la carica trovando un attento Sirigu a dirgli di no sul sinistro all’angolino, La sfida personale tra Milik e Sirigu vede ancora vittorioso il numero uno di Mazzarri, poi è Insigne a provarci ma la mira non lo assiste.

Ancelotti inserisce Mertens e Verdi, ma la chance più clamorosa è di Insigne che al 75′ scheggia il palo con uno splendido tiro a giro in corsa. Nel finale il VAR toglie il rosso ad Allan e sanziona Malcuit col giallo per aver steso Belotti lanciato a rete. Il Toro bada a non prenderle e strappa il pari salvandosi grazie ad un super Sirigu, spingendo il Napoli (ora a +7 sull’Inter) a 13 punti di distanza dalla Juve.

IL TABELLINO

NAPOLI-TORINO 0-0

NAPOLI (4-4-2): Ospina 6; Malcuit 6,5, Maksimovic 6, Koulibaly 6, Hysaj 6; Callejon 6,5 (69′ Mertens 5,5), Allan 7, Fabian Ruiz 5,5 (69′ Verdi 5,5), Zielinski 5,5; Milik 5, Insigne 5,5. Allenatore: Ancelotti.

TORINO (3-5-1-1): Sirigu 6,5; Izzo 5,5, N’Koulou 6,5, Moretti 6; De Silvestri 5,5, Ansaldi 6,5 (77′ Parigini sv), Rincon 6,5 (55′ Meitè 5,5), Lukic 5, Aina 5,5; Berenguer 6 (63′ Baselli 5,5); Belotti 5. Allenatore: Mazzarri.

Arbitro: Fabbri

Ammoniti: Insigne (N), Rincon (T), Moretti (T), Koulibaly (N), Allan (N), Aina (T), Hysaj (N), Malcuit (N)

Espulsi: nessuno

Leave A Reply