Napoli-Stella Rossa 3-1: goal Hamsik poi Mertens fa 100, azzurri vicini agli ottavi

0

Il Napoli batte la Stella Rossa 3-1 e fa un altro passo verso gli ottavi, che si giocherà ad Anfield. Hamsik apre il conto, poi si scatena Mertens.

Il Napoli fa il suo dovere e vince contro la Stella Rossa per 3-1, ma non vive la serata di festa totale che il San Paolo sognava. Il Paris Saint-Germain supera il Liverpool e costringe gli azzurri a doversi giocare il passaggio del turno negli ultimi 90 minuti del girone, ad Anfield: basterà anche una sconfitta di misura, ma in casa dei Reds sarà battaglia come fosse un ottavo di finale anticipato.

A differenza della partita contro il Chievo il Napoli non sbaglia l’approccio ed entra in campo con l’atteggiamento giusto. Gli azzurri sono da subito aggressivi e prendono il controllo del campo senza troppe difficoltà. A rendere ancora più facile la serata arriva la rete di Hamsik dopo 11 minuti, l’ideale per sgretolare sul principio il muro difensivo eretto dalla Stella Rossa. Di occasioni ne arrivano altre, nonostante l’attenzione sugli spalti sia rivolta quasi più agli aggiornamenti da Parigi, e poco dopo la mezzora Mertens firma la rete del raddoppio e della tranquillità.

Il timbro definitivo sull’incontro arriva dopo pochi minuti di secondo tempo, ancora sull’asse Hamsik-Mertens, di gran lunga i migliori in campo: il primo inventa e il secondo realizza per il tris azzurro. Il punteggio porta con sè un fisiologico calo di attenzione nella truppa di Ancelotti e la Stella Rossa ne approfitta per uscire dal guscio e guadagnare metri. E’ in questo contesto che arriva il goal di Ben Nabouhane, ben servito dall’ex Fiorentina Marin. Il Napoli, comunque, non rischia mai di perdere il controllo della partita e porta a casa la vittorio agevolmente, con un orecchio sempre a Parigi, nella vana attesa di notizie positive. Per conquistare gli ottavi di Champions League servirà uscire indenni da Anfield.

11′ HAMSIK 1-0 – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo lo slovacco insacca da pochi passi arrivando per primo su un pallone spizzato da Maksimovic.

33′ MERTENS 2-0 – Un cross di Fabian dalla sinistra viene deviato ma non trova impreparato Mertens, che piazza la zampata all’altezza del primo palo e infila Borjan.

52′ MERTENS 3-0 – Hamsik pennella un assist fantastico per Mertens, che si libera in area di rigore e batte Borjan con un destro potente.

57′ BEN NABOUHANE 3-1 – Marin semina il panico al limite dell’area e pesca Ben Nabouhane con un bel filtrante: sinistro a girare e Ospina battuto.

NAPOLI-STELLA ROSSA 3-1

MARCATORI: 11′ Hamsik (N), 33′ Mertens (N), 52′ Mertens (N), 57′ Ben Nabouhane (S)

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol (46′ Hysaj), Koulibaly, Mario Rui; Callejon (86′ Rog), Allan, Hamsik, Fabian; Mertens, Insigne (77′ Zielinski). All. Ancelotti

STELLA ROSSA (4-2-3-1): Borjan; Simic (77′ Cafu), Babic, Degenek, Rodic; Gobeljic, Krsticic; Ben Nabouhane, Marin, Srnic (64′ Jovancic); Stoiljkovic (46′ Joveljic). All. Milojevic

AMMONITI: Krsticic (S), Jovancic (S), Gobeljic (S), Hysaj (N)

ESPULSI: Nessuno.

Leave A Reply