Napoli-SPAL: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Napoli ospita la SPAL nella 28ª giornata di Serie A: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.

NAPOLI-SPAL: CANALE TV E DIRETTA STREAMING

  • Partita: Napoli-SPAL
  • Data: 28 giugno 2020
  • Orario: 19.30
  • Canale tv: Sky
  • Streaming: Sky Go e Now Tv

Il Napoli di Gennaro Gattuso sfida in casa la SPAL di Gigi Di Biagio nella 28ª giornata di Serie A . I partenopei, già sicuri della qualificazione alla prossima Europa League in quanto vincitori della Coppa Italia, sono sesti in classifica a quota 42 punti, con un cammino di 12 successi, 6 pareggi e 9 k.o. Gli emiliani si trovano invece al penultimo posto con 18 punti, frutto di 5 vittorie, 3 pareggi e 19 sconfitte e hanno bisogno disperato di punti per tenere vive le speranze di salvezza.

Sono 16 i confronti che si sono disputati finora in campionato al San Paolo: le statistiche sorridono agli azzurri con 11 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. Tuttavia il Napoli è la squadra contro cui i biancazzurri hanno fatto più goal nella massima serie, ben 43 goal. L’allenatore dei campani, Gattuso, conta 3 gare da allenatore in campionato contro la SPAL, tutte e 3 vinte.

Il polacco Arkadiusz Milik è il miglior marcatore del Napoli con 10 goal all’attivo, mentre il centravanti della SPAL Andrea Petagna , autore di 11 goal, è il bomber della SPAL. Quest’ultimo, che è già stato acquistato dagli azzurri per la prossima stagione, ha realizzato 2 goal in carriera contro di loro, ma entrambi in gare casalinghe.

I partenopei vengono da 4 successi nelle ultime 4 gare disputate, gli estensi da tre sconfitte e un successo nelle ultime 4 partite. In questa pagina tutte le informazioni su Napoli-SPAL: dalle notizie sulle formazioni   a come seguire il match in tv e streaming .

ORARIO NAPOLI-SPAL

Napoli-SPAL si giocherà la sera di domenica 28 giugno 2020, a porte chiuse, nel palcoscenico dello Stadio San Paolo di Napoli. La gara, che sarà la 34ª in Serie A fra le due squadre, avrà inizio alle ore 19.30.

DOVE VEDERE NAPOLI-SPAL IN TV

La partita Napoli-SPAL  sarà trasmessa in diretta televisiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). La telecronaca della partita sarà curata da Antonio Nucera.

NAPOLI-SPAL IN DIRETTA STREAMING

Chi preferisse potrà seguire Napoli-SPAL anche in diretta streaming. I clienti Sky potranno vedere la gara mediante Sky Go , sia su pc e notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando l’applicazione per sistemi Android e iOS.

L’alternativa è rappresentata da Now Tv , il servizio di streaming live e on demand di Sky, che acquistando uno dei pacchetti proposti, permette di vedere il meglio della programmazione sportiva della tv satellitare, fra cui anche le partite di Serie A.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-SPAL

Gattuso valuta il turnover: a rischio esclusione ci sono Koulibaly, Demme e Zielinski. In difesa dovrebbe rientrare Manolas, con Maksimovic al suo fianco e Di Lorenzo-Mario Rui terzini, mentre in attacco Politano parte ancora in vantaggio sullo spagnolo Callejón, che ha deciso di prolungare di un paio di mesi la propria avventura al Napoli, e Mertens su Milik. A centrocampo la grande novità potrebbe essere rappresenta da Lobotka, in rampa di lancio da playmaker al posto di Demme, con Fabian Ruiz e Elmas ai suoi lati. In porta può tornare Meret.

Di Biagio dovrebbe insistere col 4-3-3. In attacco Strefezza e Valoti potrebbero supportare Petagna. A centrocampo Missiroli e Dabo sono favoriti su Murgia e lo stesso Valoti come mezzali, con Valdifiori nel ruolo di playmaker. Fra i pali Berisha è ancora indisponibile, sicché toccherà nuovamente a Letica. Davanti a quest’ultimo Vicari e Bonifazi dovrebbero essere i due centrali in una difesa a quattro con Cionek e Reca come terzini.

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-SPAL

NAPOLI (4-3-3): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka, Elmas; Callejon, Mertens, Insigne. All. Gattuso.

SPAL (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca; Strefezza, Murgia, Missiroli, Fares; Petagna, Cerri. All. Di Biagio.

Leave A Reply