Napoli-SPAL 1-0: Albiol segna, Meret salva

0

Il Napoli batte la Spal in casa con più di una difficoltà: basta un copo di testa di Albiol per i tre punti e avvicinare la Juventus, ora a -5.

Il massimo risultato con il minimo sforzo e qualche patema di troppo. Il Napoli supera di misura una buona SPAL grazie ad un goal di Albiol nel recupero del primo tempo e sorride soprattutto per la prima gara da protagonista di Alex Meret, decisivo con le sue parate in almeno due situazioni nel concitato finale di partita. La partita del Napoli si rivela rognosa sin dai primi minuti di gioco. La SPAL si difende compatta e con ordine, limitando al minimo le iniziative offensive ma soprattutto gli spazi concessi all’avversario.

Gli uomini di Ancelotti partono con grande intensità ma calano progressivamente il ritmo della manovra, rimbalzando a più riprese contro il muro arancione davanti a Gomis. Di occasioni concrete se ne vedono poche, il Napoli recrimina per una rete annullata ad Insigne e poche altre situazioni. La rete del vantaggio partenopeo, a firma di Albiol, arriva quasi inaspettata nel recupero del primo tempo, come fosse un toccasana per un Napoli lontano dai suoi standard migliori.

Il goal rende più vivace la ripresa, perchè toglie i freni alla SPAL e invoglia il Napoli a cercare il sigillo della sicurezza. I partenopei si confermano meno brillanti del solito, ma creano comunque diverse occasioni e sprecano tanto dalle parti di Gomis. Il risultato in bilico regala così nuovo coraggio agli ospiti, che crescono con il passare dei minuti e sfiorano a più riprese il pareggio. In particolare nel finale di partita, quando Meret è chiamato a salire in cattedra negando a Floccari e Paloschi la rete dell’1-1 con due grandi interventi. Il Napoli può festeggiare: sotto il suo albero trova tre punti e un gran portiere.

I GOAL

45+1′ ALBIOL 1-0 – Lo spagnolo ruba il tempo a tutti su un calcio d’angolo e trova la deviazione vincente verso il palo lontano.

IL TABELLINO

NAPOLI-SPAL 1-0

MARCATORI: 45+1′ Albiol

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Rog (66′ Fabian), Hamsik, Zielinski; Mertens (83′ Diawara), Insigne.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Djourou (42′ Vicari), Bonifazi (83′ Floccari); Lazzari, Schiattarella, Valdifiori (68′ Valoti), Kurtic, Fares; Paloschi, Antenucci.

AMMONITI: Cionek (S), Hamsik (N), Kurtic (S), Rog (N)

ESPULSI: nessuno.

Leave A Reply