Napoli, Sarri: “Penso sia difficile vincere l’Audi Cup”

0

Sarri ha parlato in conferenza stampa prima dell’Audi Cup assieme a Klopp, Ancelotti e Simeone: “Mi sento quasi un intruso…”.

Il Napoli è arrivato a Monaco di Baviera dove domani 1 agosto affronterà l’Atletico Madrid in una delle due semifinali di Audi Cup: in caso di successo gli azzurri sfideranno una tra Bayern Monaco e Liverpool nella finalissima.

Prima dell’inizio del torneo, si è tenuta la consueta conferenza stampa, con i 4 allenatori che hanno parlato con i giornalisti. Fra questi anche il tecnico azzurro Sarri:

“Visto il livello delle squadre penso che sarà difficile vincere l’Audi Cup.   Abbiamo la problematica del preliminare, lì possiamo trovare squadre più avanti di noi nella preparazione. Sarà difficile fare risultato, ma sarà un’esperienza importante per noi”.

Poi scherzando sui nomi illustri che lo affiancano in confereza stampa, ovvero  Klopp Ancelotti  e  Simeone, ha rivelato:

“Mi sento quasi un intruso, loro hanno vinto tanto (con tanto di pacca sulle spalle di Klopp, ndr)”. 

“Spero che questo invito all’Audi Cup sia un invito per quanto fatto dal Napoli, – ha affermato ancora il tecnico azzurro – questa squadra è in crescita. Le squadre vengono da un periodo duro di lavoro, non saranno nella loro massima espressione e poi giocare col caldo che si prevede domani non aiuterà il ritmo e siamo di fronte ancora ad un calcio estivo”.

Su quelle che saranno le scelte di formazione, Sarri ha infine spiegato che farà giocare il numero maggiore possibile di giocatori a sua disposizione:

“Affrontiamo questo torneo con due gare in poco tempo, utilizzeremo tutti i giocatori ma credo lo faranno tutti, nessuno può fare 180′ in questa fase della stagione. Dovremo dosare le due formazioni per proporle omogenee”.