Napoli-Sampdoria 3-0, Ancelotti: “Hamsik in Cina? C’è la volontà del giocatore”

0

Carlo Ancelotti dopo Napoli-Sampdoria commenta le voci di mercato su Hamsik: “Se c’è una trattativa è perché c’è la volontà del giocatore”.

Dopo alcune prestazioni sottotono e l’eliminazione dalla Coppa Italia, il Napoli torna a vincere contro la Sampdoria, con una prestazione convincente e anche molto bella dal punto di vista estetico.

Nel post-partita, Carlo Ancelotti ai microfoni di ‘Sky Sport’ ha dovuto commentare perà, prima di tutto, una situazione non proprio piacevole, di calciomercato.

“Marek Hamsik in Cina? C’è una trattativa in corso, dobbiamo valutare insieme al giocatore. La società ha tantissimo rispetto per lo slovacco. Se lui vuole provare o ha bisogno di un’altra esperienza, tendenzialmente sarà accontentato. Se si è aperta la trattativa evidentemente c’è la volontà del giocatore”.

L’allenatore del Napoli si è sbilanciato, quindi, a conferma del fatto che la partenza di Hamsik verso la Cina sembra una cosa quantomeno possibile. Ma Ancelotti non ha paura.

“A centrocampo siamo coperti, tanto che abbiamo venduto Rog a gennaio per farlo andare a giocare. In quella posizione ci sono sia Fabian Ruiz che Diawara, e all’occorrenza anche Zielinski. Sicuramente una copia di Hamsik non esiste”.

Il Capitano del Napoli lascerà quindi la squadra del suo cuore dopo 12 anni ricchi, intensi e pieni d’amore. Più volte si è parlato di un suo addio in questi anni (soprattutto con le offerte di Milan e Juventus che facevano gola), ma lo slovacco ha sempre deciso di restare.

Fino ad ora, però. A 32 anni forse è impossibile rifiutare un’offerta del genere, sia per il giocatore che per la società, che probabilmente non pensava nemmeno di incassare una cifra del genere vendendo a 32 anni Hamsik.

Leave A Reply