Napoli-Salisburgo: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Napoli può centrare la qualificazione agli ottavi di Champions League contro il Salisburgo, ecco dove vedere la partita in tv e streaming.

Primo match-ball qualificazione per il Napoli che ospita il Salisburgo nella quarta giornata del Gruppo E di Champions League, gruppo che gli azzurri attualmente guidano con un punto di vantaggio sul Liverpool.

Dopo la bella vittoria ottenuta in Austria, in caso di successo anche al ‘San Paolo’, il Napoli salirebbe a 10 punti e se il Liverpool non dovesse perdere contro il Genk, centrerebbe la qualificazione agli ottavi con due turni di anticipo.

Gli azzurri d’altronde sono ancora imbattutti in questa edizione della Champions League dove l’unico mezzo passo falso è stato il pareggio senza reti in Belgio.

Il Salisburgo invece, dopo la rotonda vittoria casalinga contro il Genk, ha perso di misura sia a Liverpool che contro il Napoli e sembra destinato a giocarsi il posto in Europa League con lo stesso Genk. Sempre che non centri l’impresa al ‘San Paolo’ e riapra clamorosamente il discorso qualificazione.

QUANDO SI GIOCA NAPOLI-SALISBURGO

Napoli-Salisburgo si gioca martedì 5 novembre 2019 allo stadio ‘San Paolo’ di Napoli. Il fischio d’inizio è fissato per le ore 21. L’arbitro della gara sarà il polacco Marciniak.

DOVE VEDERE NAPOLI-SALISBURGO IN TV E STREAMING

Napoli-Salisburgo verrà trasmessa in diretta da Sky su Sky Sport Arena (canale 204 del satellite) e Sky Sport (canale 484 del digitale terrestre e canale 253 del satellite). Gli abbonati a Sky potranno vedere Napoli-Salisburgo in diretta streaming su pc, tablet e smarthone tramite Sky Go.

La partita sarà visibile pure in diretta streaming su Now TV per gli abbonati al servizio streaming di Sky.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-SALISBURGO

Ancelotti, privo degli infortunati Malcuit, Ghoulam e Allan, potrebbe confermare l’undici sceso in campo a Roma con Insigne esterno sinistro. A centrocampo ancora Zielinksi, favorito su Elmas, assieme a Fabian Ruiz. In attacco Mertens e Milik dovrebbero essere preferiti a Lozano e Llorente.

Il Salisburgo dovrebbe scendere in campo con lo stesso modulo e gli stessi uomini di due settimane fa. A guidare l’attacco, ovviamente, ci sarà sempre il giovanissimo bomber Haaland, già a segno all’andata.

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-SALISBURGO

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian, Zielinski, Insigne; Lozano, Mertens.

SALISBURGO (5-3-2): Coronel; Kristensen, Pongracic, Onguene, Wober, Ulmer; Minamino, Junuzovic, Szoboszlai; Hwang, Haaland.

Leave A Reply