Napoli-Salisburgo 3-0: è dominio azzurro, un grande Meret tiene la porta inviolata!

0

Tutto riesce facile al Napoli che batte il Salisburgo 3-0 nell’andata degli ottavi di Europa League: a segno Milik e Fabian Ruiz, autogol di Onguene.

Prova di forza del Napoli, che travolge 3-0 il Salisburgo al ‘San Paolo’ e mette una seria ipoteca sui quarti di Europa League in vista del ritorno. Per gli azzurri l’ostacolo austriaco si rivela più agevole del previsto con le firme di Milik e Fabian Ruiz, unite all’autogoal di Onguenè, a certificare la superiorità della squadra di Ancelotti.

Il tecnico emiliano sceglie Mario Rui a sinistra, Hysaj rimpiazza Malcuit a destra, in attacco Mertens preferito a Insigne. Il Salisurgo parte meglio ma a sbloccarla è il Napoli con Milik, ben servito da Mertens. Koulibaly si becca un giallo che gli farà saltare il ritorno al pari di Maksimovic, col serbo spesso e volentieri distratto senza che per sua fortuna gli austriaci ne approfittino. Poi è tempo di 2-0, all’insegna del talento di Fabian Ruiz. Il Napoli soffre le ripartenze avversarie senza però disunirsi e chiude i primi 45′ senza altre chances per fare tris.

Salisburgo arrembante in apertura di ripresa, ma Meret mette una pezza alle sbavature difensive azzurre. Mertens viene lanciato a rete da Milik di testa, col belga che spreca a tu per tu col portiere. I partenopei tengono in mano il match e fanno 3-0 grazie alla sfortunata autorete di Onguenè, Callejon e Milik vanno ad un nulla dal poker dopo che Schlager aveva sfiorato il goal per gli ospiti, poi Mertens e Milik fanno posto a Insigne e Ounas. Salisburgo insidioso nel finale, come quando Gulbrandsen che si divora l’1-3 davanti a Meret. Il punteggio non cambia e Napoli chiamato tra 7 giorni in Austria a gestire l’ampio vantaggio e staccare il pass per i quarti.

I GOAL

10′ MILIK 1-0 – Imbucata di Mertens per il polacco, che mette a sedere Walke e insacca a porta vuota.

18′ FABIAN RUIZ 2-0 – Callejon apparecchia con un pallone morbido il sinistro allo spagnolo, che al volo fulmina il portiere.

58′ AUT. ONGUENE’ 3-0 – Cross dalla sinistra di Mario Rui e sfortunata deviazione nella propria porta di testa in tuffo del difensore.

IL TABELLINO

NAPOLI-SALISBURGO 3-0

MARCATORI: 10′ Milik, 18′ Fabian Ruiz. 58′ aut. Onguenè

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski (66′ Diawara); Milik (82′ Ounas), Mertens. Allenatore: Ancelotti.

SALISBURGO (4-4-2): Walke; Lainer, Ramalho, Onguenè, Ulmer; Schlager, Wolf, Samassekou, Junuzovic (61’Mwepu); Daka (61′ Gulbrandsen), Dabbur (76′ Minamino). Allenatore: Rose.

Arbitro: Kulbakov

Ammoniti: Koulibaly, Maksimovic, Ounas (N), Schlager (S)

Espulsi: nessuno

Leave A Reply