Napoli-PSG, Ancelotti: “Nessun calcolo, occorre una gara straordinaria”

0

Sarà una notte di gala domani al San Paolo. Il Napoli in casa contro il PSG si gioca la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League: Carlo Ancelotti ha presentato la gara in conferenza stampa.

Ancelotti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-PSG:

“Il gruppo sta bene, sappiamo la difficoltà e l’importanza. L’ambiente è carico, questa squadra mi dà buone sensazioni, all’andata il PSG ha utilizzato due strategie differenti, è una squadra difficile da affrontare”.

“A seconda della loro disposizione cambierà la nostra. Non è mai il momento giusto per affrontare le grandi squadre. L’aver fatto bene all’andata ci dà più convinzione, vogliamo ripeterci sul campo e fare bene. Se non lo faremo diventerà una partita impossibile”.

Il Napoli giocherà senza fare calcoli:

“Loro verranno per vincere e neanche noi non andiamo a giocare per far calcoli, per vincere servirà fare qualcosa in più del normale. Avremo una città che ci appoggia. Eravamo la terza ruota del carro e adesso siamo lì, è tutto in equilibrio”.

Sarà un’altra notte da ex per Ancelotti, che ricorda il suo PSG e lo mette a confronto con quello di oggi:

“C’è tanta differenza, sono passati tanti anni. Quando ci sono stato io era una squadra in costruzione, ora il progetto si sta realizzando: la squadra è tra le più forti in Europa e le manca poco per vincere la Champions League”.

Parole d’affetto per Buffon, che domani sera esordirà in questa edizione della Champions League:

“Ritrovare Gigi è sempre un piacere, è sempre motivato nonostante l’età. Ho grande rispetto per il professionista e grande affetto per l’amico”.

Leave A Reply