Napoli-Palermo: azzurri con Lavezzi e Calaiò, la cornice di pubblico sarà quella delle grandi occasioni, si attende la settima prestazione brillante in serale!

0

Sei vittorie in serale contraddistinguono il cammino del Napoli nei posticipi, come qualcuno ha avuto a scrivere sarà un Napoli “settebellezze”! Arriverà la settima bella prestazione, corredata dalla settima vittoria? E’ quello che ci auguriamo tutti, infatti per la sfida di domenica sera alle 20.30 contro il Palermo è previsto il pubblico delle grandi occasioni. La quota salvezza: 40 punti, è ormai ad un passo ed era l’obiettivo minimo da raggiungere per Reja & C. Il Palermo tornato sotto la direzione tecnica di Colantuono, vorrebbe ripartire con un risultato positivo, proprio su un campo difficile: il San Paolo di Napoli. Il tecnico del Napoli dovrà fare delle scelte delicate, a cominciare dal portiere, con Iezzo tornato a disposizione ma che rischia di finire in tribuna, con Gianello titolare e Navarro a fargli da secondo. La coppia d’attacco da schierare domenica sarà Lavezzi – Calaiò, col palermitano dal dente avvelenato che tenterà di fare un dispetto ai suoi compaesani, Sosa pronto a subentrare. Reja entra nella storia azzurra è la 126° partita in panchina per lui, più di Ottavio Bianchi. La probabile formazione di domenica: Gianello in porta; Santacroce, Cannavaro e Domizzi in difesa; Garics, Pazienza, Blasi, Hamsik, Savini a centrocampo; in attacco come anticipato ci saranno: Lavezzi e Calaiò.

Andrea F.

Leave A Reply