Napoli, Osimhen: “Voglio vincere anche la Champions”

0

Il retroscena sull’incontro decisivo tra Aurelio De Laurentiis e Victor Osimhen: l’ambizione del nigeriano per portare il Napoli verso grandi traguardi.

L’impatto di Osimhen con l’ambiente Napoli non è passato inosservato: due triplette e tanta qualità, abbinata a corsa ed esuberanza fisica che lasciano ben sperare per il futuro.

D’altronde cosa bisognava aspettarsi dall’acquisto più oneroso della storia del club campano? Nient’altro che i goal, arrivati a grappoli nelle prime uscite e da replicare anche quando le partite inizieranno a valere dei punti in palio.

Dalla sua, il bomber nigeriano ha la costante ambizione di migliorarsi insieme alla squadra di appartenenza, aspetto che fa di lui uno abituato a scalare posizioni in ogni gerarchia che gli si presenti davanti e che lo ha portato fino alla firma con il Napoli.

‘La Gazzetta dello Sport’ rivela un retroscena dell’incontro che sancì l’intesa definitiva tra Osimhen e il presidente De Laurentiis, dal quale si evince la voglia di alzare l’asticella e andare oltre i propri limiti. Questa la dichiarazione attribuita all’ex giocatore del Lille.

“Voglio vincere anche la Champions”.

Frase ad effetto ma per nulla detta a caso: dietro a queste parole è nascosto il desiderio di imporsi per cambiare la storia personale e della squadra azzurra, che mai è riuscita a laurearsi regina d’Europa in oltre 90 anni di storia.

L’obiettivo è di quelli ardui da raggiungere, ma guai a mettere i bastoni fra le ruote ad Osimhen e al suo desiderio di lasciare il segno. Non solo come acquisto più costoso del Napoli, sia chiaro.

Leave A Reply