Napoli-Olympiakos, pagelle: Insigne fuoriclasse, sorpresa Gamberini.

0
Vargas, Inler, Aronica, Gamberini e Hamsik in Napoli-Olimpiacos

Il Napoli vince la sua settima ed ultima amichevole consecutiva battendo l’Olympiakos con il punteggio di 3-0. Ottimo ritorno da titolare per Lorenzo Insigne, il quale delizia la platea del San Paolo con grandi giocate ed assist vincenti. Bene anche Vargas, nonostante il goal non sia arrivato nemmeno in questa occasione. Sorpresa positiva invece per quel che riguarda il reparto difensivo, con Gamberini che ha dimostrato di poter essere un ottimo rinforzo ed un pericolo anche in zona goal. Vediamo nel dettaglio le pagelle dei calciatori azzurri:

ROSATI 6: Gli attaccanti greci non pungono e non gli creano grandi difficoltà. Sbaglia, senza subire conseguenze, una uscita nella prima fazione di gioco.

GAMBERINI 7: Esordio dal primo minuto per il difensore ex Fiorentina. Chiude ogni varco agli avversari e di testa segna un gran goal. Potrebbe essere lui il vero rinforzo per la retroguardia azzurra.

CANNAVARO 6,5: Partita sufficiente per il capitano, il quale gioca con diligenza e senza commettere errori. Bravo nei lanci lunghi ad impostare una manovra di gioco che, con il manto erboso che si ritrova il San Paolo, sarebbe stata difficile da gestire palla al piede.

BRITOS 6: Ancora non è al top della condizione fisica, ma riesce comunque a limitare i danni nei 45 minuti in cui Mazzarri lo lascia in campo.

ARONICA 6: Gioca nel primo tempo in un ruolo non suo cavandosela bene anche a centrocampo. Nella ripresa torna a fare il difensore con buoni risultati.

DZEMAILI 6,5: Sbaglia qualche passaggio di troppo, ma il terreno di gioco di certo non lo aiuta. Mostra un’ottima condizione fisica e pennella una bella punizione per il vantaggio iniziale degli azzurri.

INLER 6,5: Dopo la scialba prestazione di Pechino, il leone azzurro si riprende nel migliore dei modi giocando una buona gara sia in fase di contenimento che di spinta in avanti.

MAGGIO 7: Anche lui, come Inler, ha ritrovato un’ottima condizione psico-fisica dopo la batosta di Pechino. Un treno ad alta velocità sulla corsia di destra che, tuttavia, non disdegna la fase difensiva.

HAMSIK 7: Segna il goal del 2-0 sfruttando con intelligenza una respinta del portiere. Per il resto, mostra per l’ennesima volta di essere un calciatore completo ed in grado sia di inserirsi in attacco che di contenere la manovra avversaria.

INSIGNE 6,5: Sbaglia un goal dopo pochi minuti, ma gioca una buona gara deliziando la platea partenopea con le sue solite giocate.

VARGAS 6: Bravo nei movimenti, ma manca il goal e per un attaccante è tutto.

GARGANO 6,5: Entra al ventesimo della ripresa al posto di Hamsik e disputa la sua solita gara tutta cuore e grinta.

BEHRAMI 6: Sostituisce Britos piazzandosi sulla fascia sinistra con discreti risultati. Bravo in fase di spinta.

BARITI SV

MAZZARRI 6,5: Mette bene la squadra in campo ed è bravo a motivarla dopo quanto successo negli ultimi sette giorni.

 

Antonio De Filippo SSC-NAPOLI-COM

Leave A Reply