Napoli-Olympiacos 3-0, in rete Dzemaili, Hamsik e Gamberini, Insigne ok, Vargas bocciato.

1
Napoli-Olimpiacos 3-0: Dzemaili esulta per il 1° goal

NAPOLI – Vince e convince il Napoli nell’ultimo test prima del debutto in campionato di domenica prossima a Palermo. La squadra di Mazzarri travolge 3-0 al San Paolo l’Olympiacos e volta pagina dopo la sconfitta di Pechino in Supercoppa con la Juve. Decisivi al San Paolo i gol di Dzemaili, Hamsik e Gamberini, che hanno coronato una buona prestazione degli azzurri, sempre padroni della partita.

PROVE PER PALERMO – In vista dell’esordio del Barbera, Mazzarri ha testato Aronica come esterno sinistro di centrocampo (buona la sua risposta) e Insigne in avanti (come al solito prova da applausi), anche se ha lasciato a riposo molti titolari. Osservato speciale della serata l’esterno destro greco Torosidis, obiettivo di mercato azzurro, che Mazzarri ha visto disimpegnarsi bene sull’impresentabile prato del San Paolo (il terreno di gioco è in pessime condizioni). Buona nell’Olympiacos anche la prova dell’ex romanista Greco, due volte vicino al gol.

MAZZARRI SODDISFATTO – Mazzarri soddisfatto a fine partita:

«Noi proviamo sempre a rispondere sul campo con i fatti a tutto quello che succede. Per la formazione di Palermo ho ancora dei dubbi. Insigne? Ha grande talento e una grande voglia di fare, è altruista. Non mi piace parlare troppo presto, ma sono contentissimo di come sta lavorando. Vargas? Vedremo cosa succederà fino a fine mercato, lui si sta impegnando tantissimo e anche stasera ha fatto vedere buone cose»

NAPOLI-OLYMPIACOS 3-0
Napoli (3-5-1-1): Rosati; Gamberini, Cannavaro, Britos (1′ st Behrami); Maggio, Dzemaili, Inler (20′ st Donadel), Hamsik (20′ st Gargano), Aronica; Vargas; Insigne. A disposizione: De Sanctis, Colombo, Campagnaro, Fernandez, Dossena, Zuniga, Bariti, Pandev. Allenatore: Mazzarri
Olympiacos (4-2-3-1): Carroll; Torosidis (40′ st Fuster), Papazoglu (1′ st Contreras), Siovas, Holebas; Maniatis, Fejsa (1′ st Greco); Abdoun (1′ st Ibagaza), Machado, Likogiannis (1′ st Mitroglou); Djebbour. A disposizione: Megyeri, Modesto, Fuster, Manolas, Vlahodimos. Allenatore: Jardim
ARBITRO: Damato di Barletta
RETI: 24′ pt Dzemaili, 3′ st Hamsik, 15′ st Gamberini

Discussion1 commento

Leave A Reply