Napoli-Liverpool 1-0: il goal di Insigne al 90° fa godere il San Paolo

0

Il Napoli gioca una grande partita contro il Liverpool e la vince al 90′ grazie a un goal di Insigne. Girone più che mai aperto.

Un Napoli da Champions per una grande serata da Champions. Al San Paolo contro il Liverpool va in scena la serata perfetta, quella che serviva agli azzurri per rilanciarsi nel girone dopo il passo falso con la Stella Rossa.

Finisce 1-0, risultato persino stretto per la superiorità palesata dal Napoli nell’arco dei 90 minuti.Ancelotti schiera un Napoli double-face, studiato per contenere al meglio le iniziative del tridente Reds: è un 4-4-2 in fase di possesso e un 3-5-2 in fase offensiva, con Mario Rui libero di spingere a tutta fascia sulla sinistra e Maksimovic ancorato sul lato opposto.

Uno schieramento che tiene bene il campo in un primo tempo intenso ma bloccato: si gioca su ritmi alti, ma le occasioni scarseggiano. Agli azzurri manca spesso l’ultimo passaggio, gli ospiti cercano di innescare Salah e Mane ma trovano sempre attenti Koulibaly e compagni.

Il Napoli è comunque la miglior squadra in campo e prende gradualmente il sopravvento nel corso della ripresa. Un sontuoso Koulibaly domina e tiene a bada Salah e soci, Allan è come al solito uno e trino a centrocampo. All’appello, con Ospina quasi inoperoso, manca solo la zampata giusta.

Gli attacci dei padroni di casa alla porta di Alisson si fanno più pericolosi con il passare dei minuti, ma tra la buona vena del portiere brasiliano e una discreta dose di cattiva sorte il goal pare non voler arrivare. Fino al 90′, all’ennesimo affondo e alla scivolata vincente di Insigne. Il meritato premio per un Napoli stellare.

I GOAL

90′ INSIGNE 1-0 – Azione avvolgente degli azzurri, con Callejon bravo a mettere in mezzo un cross rasoterra dalla destra e Insigne puntuale nel trovare il goal in scivolata.

IL TABELLINO

NAPOLI-LIVERPOOL 1-0

MARCATORI: 90′ Insigne

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, KOulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik (81′ Zielinski), Fabian (68′ Verdi); Milik (68′ Mertens), Insigne. All. Ancelotti

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Van Dijk, Robertson; Milner (75′ Fabinho), Wijnaldum, Keita (19′ Henderson); Salah, Firmino, Mane (Sturridge 90′). All. Klopp

AMMONITI: Koulibaly , Milner (L)

Leave A Reply