Napoli, l’agente di Insigne: “Sceglieremo insieme a Bigon la soluzione migliore. Se arrivasse Jovetic…”

0

In queste ultime ore, il mercato del Napoli sembra ruotare intorno a colui che prenderà il posto di Lavezzi nel tridente azzurro. Tra questi c’è anche Lorenzo Insigne, il quale potrebbe andare in prestito per fare ulteriore esperienza o rientrare alla base e giocarsi il posto con Goran Pandev. Intervistato per parlare del futuro del proprio assistito, il procuratore Fabio Andreotti ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Portare Insigne al Napoli per fare il secondo dopo i tre attaccanti avrebbe un senso ma se è vero che il Napoli prenderà Jovetic che sarebbe un’alternativa a Lavezzi, poi il mio assistito, a Napoli, farebbe parte di un reparto troppo affollato in cui si rischia di dare poco spazio ad Insigne che secondo noi, deve giocare. Ferrara prossimo allenatore del Pescara? E’ una cosa che ci alletta e non poco perché Insigne è stimato dall’allenatore. Scegliere una strada incerta piuttosto che quella certa non è facile. Se il Napoli comprasse Jovetic ed Insigne diventasse la quinta punta, dietro Pandev, preferiremmo restare a Pescara, a maggior ragione se arrivasse Ferrara. Non credo poi che il Napoli nel prendere Jovetic possa inserire nella trattativa Insigne. Il Napoli sa benissimo che fuori la porta ci sono due società inglesi, una francese e tre società italiane che hanno avanzato l’idea di voler acquistato Insigne ma il Napoli non ne vuole sapere perché ad oggi il calciatore vale massimo 15milioni. La soluzione è trovare noi, insieme Napoli una strada che faccia crescere Insigne e che sia utile ai fini imprenditoriali del Napoli. Il 13 o il 14 giugno incontrerò Bigon e spero vivamente che mantenga la promessa sul miglioramento dell’ingaggio”.

Antonio De Filippo NAPOLICALCIO.NET

Leave A Reply