Napoli, Hamsik: “Siamo convinti di poter vincere lo Scudetto”

0

Capitan Hamsik, pensa al titolo e risponde ai cori razzisti contro i partenopei: “Per me ci invidiano il Vesuvio…“.

Continua il cammino del Napoli in campionato, con gli azzurri che puntano a prolungare contro il Cagliari la loro striscia di vittorie consecutive iniziali, arrivata a 6. Il capitano azzurro Hamsik si è detto convinto delle possibilità di titolo della squadra di Sarri in un’intevista esclusiva a ‘Il Mattino’.

“Non ci ha chiesto nessuno di vincere lo Scudetto. Siamo noi convinti di poterci riuscire. Sappiamo che questa è la stagione giusta per poter vincere qualcosa di molto importante. Ci stiamo provando, il nostro inizio di campionato è la dimostrazione che siamo molto determinati”.

Marek ha quindi commentato con un pizzico di ironia i cori razzisti che inneggiano all’eruzione del Vesuvio, di cui i calciatori partenopei sono fatti spesso bersaglio negli stadi:

“Danno tanto fastidio. Secondo me lo fanno perché ce lo invidiano… Mica sono tanti i vulcani in Europa…(ride, ndr)”.

Sulla sua scelta di continuare a indossare la maglia del Napoli, il capitano:

“Non ho nessun rimpianto di non essere andato al Milan o alla Juventus. Altrimenti non sarei rimasto”.

Poi rivela:

“Mi sarebbe piaciuto essere allenato da Guardiola. Lo incontrerò in Champions da avversario e non vedo l’ora”.

Leave A Reply