Napoli, De Laurentiis chiama Prandelli che arriva primo… su uno

0

Subito dopo il mancato accordo con Emery, Cesare Prandelli resta l’unica pista percorribile per la panchina del Napoli: pressing su Immobile.

Ufficializzato l’addio di Rafa Benitez e consumatosi con un nulla di fatto il tentativo di trovare un accordo con Unai Emery, resta uno solo il nome candidato a sedersi sulla panchina del Napoli nella prossima stagione: quello dell’ex Ct dell’Italia Cesare Prandelli.

Aurelio De Laurentiis, con Mihajlovic destinato a guidare il Milan, pare ormai non avere soluzioni alternative a quella del tecnico di Orzinuovi. Spalletti infatti non affascina, e la pista Montella, visto l’onerosa clausola rescissoria con la Fiorentina, non pare percorribile.

“Io al Napoli? Non dipende da me”,  ha detto giovedì l’ex Ct, commentando la possibilità concreta di un suo arrivo in azzurro. E nell’ottica di un arrivo all’ombra del Vesuvio dell’ex allenatore del Galatasaray va visto anche il pressing dei partenopei sull’attaccante del Borussia Dortmund Ciro Immobile, nome che sarebbe stato suggerito proprio da Prandelli nell’ottica di un possibile addio di Higuain, visto che il Pipita potrebbe andar via durante l’estate.

I Dubbi rimangono, dopo l’addio di Bigon, anche sul nome del nuovo Ds. Secondo ‘Il Corriere dello Sport’, due restano in tal senso le strade percorribili: la prima conduce a Giovanni Sartori, ex Chievo, l’altra all’ex Bologna Filippo Fusco,

Intanto il Napoli ha rinnovato quest’oggi la partnership con il main sponsor Acqua Lete: “Acqua Lete e S.S.C. Napoli Calcio – ha scritto la società partenopea in un comunicato ufficiale – hanno rinnovato l’accordo di sponsorizzazione anche per il campionato 2015-2016″.

Cesare Prandelli resta l'unico candidato per la panchina del Napoli
Cesare Prandelli resta l’unico candidato per la panchina del Napoli

Leave A Reply