Napoli-Atalanta: in palio i quarti di Coppa Italia

0

Gara unica valevole per gli ottavi al San Paolo: il Napoli cerca di proseguire il buon momento iniziato in campionato, l’Atalanta va alla ricerca del colpaccio.

Ostacolo Atalanta per un Napoli che cerca l’approdo ai quarti di finale di Coppa Italia. Al San Paolo si giocano gli ottavi in gara unica, occasione propizia per Rafa Benitez per schierare dopo quasi due mesi Marek Hamsik, finalmente guarito dai guai fisici che lo hanno tormentato.

Napoli-Atalanta di Coppa Italia 2014
Napoli-Atalanta di Coppa Italia

Il trequartista slovacco dovrebbe giocare dal primo minuto contro i nerazzurri, in un reparto che a sinistra vedrà Insigne e dall’altra parte uno tra Mertens e Callejon. Davanti, riposo per Higuain e spazio per Duvan Zapata, alla ricerca di minuti e goal per convincere Benitez a dargli altre opportunità.

Per il resto, probabile l’inserimento dal primo minuto del giovane Radosevic, che fin qui ha visto poco il campo. Titolare quasi certo anche Reveillere, che potrebbe essere schierato a sinistra al posto di Armero oppure sull’out opposto, per dare fiato a Maggio.

Turnover moderato anche per l’Atalanta, che tra i pali ha qualche problema: dopo la varicella di Consigli ecco un ascesso dentale per Sportiello, e così al San Paolo ci sarà Polito. Probabile conferma, per il resto, per la squadra che domenica ha battuto il Catania, se si eccettuano gli inserimenti dal primo minuto di Yepes e Del Grosso. Davanti, Livaja dal 1′ al posto di Denis non convocato.

PROBABILI FORMAZIONI
RAFAEL
MAGGIO – FERNANDEZ – BRITOS – REVEILLERE
DZEMAILI – RADOSEVIC
CALLEJON – HAMSIK – INSIGNE
ZAPATA
———————————————————————————————–
LIVAJA
DE LUCA
BONAVENTURA – MIGLIACCIO – CIGARINI – BRIENZA
DEL GROSSO – YEPES – STENDARDO – BENALOUANE
POLITO
Atalanta Logo
CURIOSITA’
  • Napoli e Atalanta si sono affrontate nella finale della Coppa Italia 1986/87: trionfo degli azzurri, vittoriosi sia al San Paolo (3-0) che a Bergamo (1-0).
  • In campionato, il Napoli è la squadra che nel primo quarto d’ora ha segnato più reti: ben 9, una in più del Milan. 24, invece, quelle realizzate nei primi tempi: anche questo è un primato.
  • L’Atalanta non espugna il San Paolo da 17 anni: il 17 settembre 1997 fu guarda caso un napoletano, Nicola Caccia, a regalare l’ultimo successo ai nerazzurri.
  • Sono due gli ex della partita, entrambi attualmente in forza all’Atalanta: si tratta di Luca Cigarini e German Denis, a Napoli rispettivamente nel 2009/10 e dal 2008 al 2010.
  • Non tutti se lo ricordano, ma anche l’Atalanta ha vinto una Coppa Italia: nella stagione 1962/63 i nerazzurri batterono il Torino per 3-1 nella finale disputata a San Siro.
  • Per il Napoli si tratta della prima partita di Coppa Italia in questa stagione, mentre l’Atalanta ha già superato due turni: 3-0 al Bari, 2-0 al Sassuolo.

Leave A Reply