Napoli-Atalanta: dove vedere la partita in tv e diretta streaming

0

Il Napoli sfida l’Atalanta nel big match della 10ª giornata di Serie A: tutte le informazioni sulla partita e dove vederla in tv e streaming.

Il Napoli di Ancelotti sfida in casa la temibile Atalanta di Gasperini nella 10ª giornata infrasettimanale di Serie A. La partita mette in palio punti pesanti per la zona altissima della classifica: i partenopei sono al momento quarti con 17 punti, frutto di 5 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte, e hanno un ritardo di 6 lunghezze dalla capolista Juventus, i bergamaschi si trovano invece al 3° posto con 20 punti e un cammino di 6 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta.

Fra le due squadre sono 48 i precedenti in casa dei campani, con un bilancio di 33 vittorie azzurre, 9 pareggi e 6 successi nerazzurri. Questi ultimi hanno però vinto 2 delle ultime 3 trasferte contro il Napoli.

C’è poi per il Napoli una statistica negativa legata alle partite giocate il mercoledì: i partenopei hanno infatti perso gli ultimi 3 match di Serie A giocati di mercoledì, l’ultimo in questa stagione con il Cagliari.

Il belga Dries Mertens, che ha recentemente superato Diego Armando Maradona nella classifica dei marcatori all-time del club, è il miglior realizzatore degli azzurri in campionato con 4 goal, meglio di lui ha fatto Luis Muriel, il giocatore più prolifico della Dea con 8 centri.

Il Napoli è reduce da 2 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 4 gare di campionato, fra cui quello nell’ultimo turno con la SPAL, l’Atalanta attraversa un momento di ottima forma e ha collezionato un pareggio e 3 vittorie nelle ultime 4 partite, fra cui il roboante 7-1 casalingo con l’Udinese nello scorso match.

QUANDO SI GIOCA NAPOLI-ATALANTA

Napoli-Atalanta si giocherà la sera di mercoledì 30 ottobre 2019 nella cornice dello Stadio San Paolo di Napoli, con fischio d’inizio alle ore 19.00.

DOVE VEDERE NAPOLI-ATALANTA IN TV E STREAMING

Il big match Napoli-Atalanta sarà trasmesso in esclusiva in diretta televisiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati alla tv satellitare potranno seguire la partita anche in diretta streaming mediante Sky Go, sia su pc o notebook, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone. Nel primo caso basterà collegarsi alla pagina ufficiale della piattaforma, nel secondo scaricare la app per sistemi Android e iOS.

L’alternativa è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky che permette di vedere il meglio della programmazione sportiva dell’emittente satellitare acquistando uno dei pacchetti proposti.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-ATALANTA

Ancelotti riproporrà in porta Meret, mentre in difesa a destra, visto il grave infortunio occorso a Malcuit, tornerà Di Lorenzo. Manolas non è al meglio e potrebbe dare nuovamente forfait: pronto Maksimovic, con Luperto spostato a sinistra. Il centrocampo sarà quello tipo, con Callejón a destra, Insigne a sinistra ed Allan e Fabian Ruiz interni. Consueta abbondanza in attacco, dove Milik e Lozano potrebbero spuntarla su Llorente e Mertens.

Emergenza difensiva per Gasperini, che avrà indisponibile Palomino per problemi al flessore sinistro e ha Masiello non al meglio per una botta al ginocchio. In questa situazione sarà probabilmente chiamato agli straordinari Toloi, che dovrebbe affiancare Kjaer e Djimsiti, ma non è da escludere l’adattamento a terzo di difesa di uno fra Castagne e De Roon. A centrocampo i due esterni potrebbero essere Hateboer e Gosens, con Freuler nuovamente titolare in mezzo accanto a De Roon. Davanti, visto il perdurare dell’indisponibilità di Zapata, giocherà ancora Muriel, con il ‘Papu’ Gomez a supporto sulla trequarti assieme a uno tra Malinovskyi (favorito) e Ilicic.

FORMAZIONI UFFICIALI NAPOLI-ATALANTA

NAPOLI (4-4-2):  Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Luperto; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Lozano, Milik.

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Dijmsiti, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Gomez, Ilicic.

Leave A Reply