Napoli-Arsenal 0-1, goal Lacazette: azzurri eliminati dai Gunners

0

Il Napoli non riesce a rimontare l’Arsenal: al San Paolo decide Lacazette. Gunners in semifinale di Europa League, azzurri eliminati.

Il Napoli vede sfumare anche l’ultimo obiettivo stagionale. L’Arsenal vince 1-0 al San Paolo, bissa il 2-0 ottenuto a Londra e vola in semifinale di Europa League: decisiva, una punizione di Lacazette che lascia agli azzurri come ultimo step il consolidamento del secondo posto in campionato.

Ancelotti rispolvera la formula Champions con Maksimovic terzino destro, lancia Chiriches vicino Koulibaly e allarga Fabian Ruiz a sinistra. Davanti, Milik-Insigne. Nell’Arsenal panchina per Ozil, mediana più coperta con Torreira e Xhaka e Ramsey trequartista dietro Aubameyang e Lacazette.

Avvio vibrante ma senza palle-goal: la prima capita sui piedi di Callejon dopo una discesa travolgente di Koulibaly dalla difesa, con Cech che risponde di piede. A metà frazione Milik sblocca il risultato, ma la rete viene annullata per fuorigioco inesistente dall’arbitro rumeno Hategan. Il polacco getta alle ortiche la palla dell’1-0 spedendo a lato di testa tutto solo, poi l’Arsenal passa nel miglior momento degli azzurri con una punizione di Lacazette. Per i Gunners la tegola è rappresentata dall’infortunio muscolare di Ramsey, sostituito da Mkhitaryan.

Nella ripresa il Napoli tenta l’arrembaggio e ci prova subito col sinistro alle stelle di Fabian, poi è Aubameyang a divorarsi lo 0-2 trovando sul tap-in da due passi un Meret super. Insigne spreca sotto porta, viene sostituito pochi secondi dopo con Younes e viene fischiato dal San Paolo (fischi poi coperti da applausi del resto dello stadio). Il match scorre via senza grossi squilli fino al termine: Napoli fuori dall’Europa, Arsenal in semifinale.

I GOAL

36′ LACAZETTE 0-1 – Punizione del francese dai 20 metri che si infila alla sinistra di Meret rimasto immobile.

IL TABELLINO

NAPOLI-ARSENAL 0-1

MARCATORI: 36′ Lacazette

NAPOLI (4-4-2): Meret 6; Maksimovic 6 (46′ Mertens 5,5), Chiriches 6,5, Koulibaly 6,5, Ghoulam 5,5 (70′ Mario Rui 6); Callejon 6, Allan 6, Zielinski 5,5, Fabian Ruiz 6; Milik 5,5, Insigne 6 (60′ Younes 5,5). All. Ancelotti.

ARSENAL (3-4-1-2): Cech 6,5; Sokratis 6, Koscielny 6,5, Monreal 6; Maitland-Niles 6, Torreira 6, Xhaka 6 (61′ Elneny 6), Kolasinac 5,5; Ramsey 6 (32′ Mkhitaryan 6); Aubameyang 6, Lacazette 6,5 (68′ Iwobi 6). All. Emery.

Arbitro: Ovidiu Hategan

Ammoniti: Insigne (N), Cech (A), Callejon (N)

Espulsi: Nessuno

Leave A Reply