Napoli, Ancelotti sul calciomercato: “James? Ci siamo scontrati con la volontà del Real”

0

Ancelotti ha parlato in una lunga intervista a ‘Radio Anch’io lo Sport’: “Icardi? Serve la volontà di entrambe le parti per chiudere“.

Il Napoli sta disputando un ottimo inizio di stagione: nel ruolino di Ancelotti l’unico passo falso fino ad ora è stato registrato all’Allianz Stadium contro la Juventus. Oggi l’allenatore ha parlato sia del momento della sua squadra, sia di alcuni colpo mancati nel calciomercato estivo.

Carlo Ancelotti a ‘Radio Anch’io lo Sport’ ha cominciato proprio dal calciomercato. Due nomi su tutti: James Rodriguez e Mauro Icardi.

“Abbiamo valutato tante alternative e una era Icardi. Poi però per arrivare in fondo alle trattative servono tante cose, la volontà di prenderlo da parte del club ma pure la volontà del giocatore di venire. Se una delle due componenti salta la trattativa non va in fondo”.

“James? Qui c’era la volontà per chiudere ma ci siamo dovuti scontrare con il Real Madrid. E ora infatti sta giocando con i Blancos, per questo non c’è stata possibilità di prenderlo. In generale è stato un mercato oculato”.

Sempre sul mercato, però, Ancelotti può esultare per l’arrivo di Lozano.

“Può giocare in tutte le posizioni, è molto adattabile e ha qualità particolari. E’ molto veloce, ma se lo metti a destra non può fare lo stesso lavoro di Callejon. Bisogna adattare le caratteristiche alla posizione”.

Infine, chisura sul momento del suo Napoli.

“La mia squadra mi piace molto, per il livello di qualità, per il carattere, la personalità. Siamo cresciuti nell’ultimo periodo. Noi pensiamo e vogliamo essere competitivi fino alla fine con tutti. Il Napoli da tanti anni sta bene, forse negli anni passati è mancata qualcosina per arrivare al primo posto, penso che questa qualcosina è arrivata nel mercato oculato che il club ha fatto, e quindi c’è la convinzione di provarci”.

Leave A Reply